Idris Elba: ruolo di punta in “The Harder They Fall”

È stato annunciato che Idris Elba parteciperà alle riprese del film Netflix “The Harder They Fall”, prodotto dal celebre rapper statunitense Jay-Z.

Idris Elba e le interpretazioni da villain

Idris Elba attore

Idris Elba in “Fast & Furious – Hobbs & Shaw”

Recentemente l’attore londinese, che alcune fasce di pubblico avrebbero voluto vedere nei panni dell’agente 007 dopo l’uscita di scena di Daniel Craig, si è cimentato in un altro ruolo altamente spettacolarizzato all’interno di una saga d’azione famosa e apprezzata in tutto il mondo. Elba infatti ha recitato la parte di Brixton Lore, un terrorista con impianti cibernetici che gli consentono di realizzare imprese sovrumane, nel film “Fast & Furious – Hobbs & Shaw”.

Se il suo ruolo di “Superman nero” nello spin-off della serie tutta dedicata all’alta velocità era improntato soprattutto a scene mozzafiato ed effetti speciali in pieno stile Hollywood, la parte in cui dovrà calarsi in “The Harder They Fall” è potenzialmente meno esplosiva, ma non per questo meno entusiasmante.

Il film Netflix segue infatti le vicende di Nat Love (interpretato per l’occasione da Jonathan Majors), un criminale che decide di riunire la sua vecchia banda quando scopre che l’uomo che ha ucciso i suoi genitori vent’anni prima (Idris Elba) è uscito di prigione. Si tratta quindi di una storia che sembra essere più ancorata in una realtà cupa, quasi fumosa, e intrisa di voglia di vendetta.

L’equipe di “The Harder They Fall”

Jay-Z rapper

Jay-Z

Jonathan Majors, che nella pellicola interpreta il protagonista, ha recitato in opere apprezzate molto dalla critica quali “The Last Black Man in San Francisco”, una struggente storia di una parte di una città che sta scomparendo a causa della gentrificazione, (2019) e il film di fantascienza “Captive State” (2019).

Jay-Z, produttore del film insieme a James Lassiter, Lawrence Bender e Jeymes Samuel, ha già collaborato con Samuel in precedenza durante la realizzazione della colonna sonora per “Il grande Gatsby”. Samuel, il cui nome d’arte nell’ambito musicale è Bullitts, è anche regista dell’opera e l’approccio che lui e Jay-Z hanno scelto per incorporare la musica alla trama è simile a quello che i due hanno usato ne “Il grande Gatsby”.

Gaia Sicolo

19/11/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *