I Muppet – Recensione

I Muppet – Recensione

Tornano con furore dal passato gli eroi di pezza stelle e strisce più famosi al mondo

(The Muppets) Regia: James Bobin – Cast: Jason Segel, Amy Adams, Rashida Jones, Chris Cooper, Alan Arkin, Jack Black, Donald Glover, Danny Trejo, Billy Crystal, Jean-Claude Van Damme, Sean Penn, Eric Stonestreet, John Krasinski, Ed Helms, French Stewart, Barbara Eden, Kristen Schaal, Ricky Gervais, Emily Blunt, Zach Galifianakis, Kevin Clash, Brian Henson, Steve Whitmire, Dave Goelz, Bill Barretta, John Kennedy, David Rudman, Eric Jacobson, John Henson, Alice Dinnean – Genere: Commedia, colore, 103 minuti – Produzione: USA, 2011 – Distribuzione: Walt Disney – Data di uscita: 3 febbraio 2012.

muppet-locIl Muppet Show, punto di riferimento negli anni ’80 per grandi e piccini, è chiuso da tempo. Polverose ragnatele ricoprono il dismesso teatro su Hollywood Boulevard. Solo un muppet al mondo crede ancora in loro, Walter, che vive con il fratello Gary (Jason Segel) a Smalltown in Kansas, una cittadina finta quasi quanto i set negli studios hollywoodiani.

Al decimo anniversario di fidanzamento Gary porta Mary (Amy Adams) e il fratello in vacanza nella patria dell’entertainment americano: Los Angeles. Ma giunti ai Muppet Studios il trio scopre che un perfido imprenditore ha deciso di raderlo al suolo. I Muppets hanno poco tempo per raccogliere 10 milioni di dollari e salvare la loro casa.

Il film di per se racconta la storia che portò all’unione del gruppo storico di pupazzi e la scalata alla ribalta, intermezzando le fatiche dei personaggi con assoli musicali di dubbio gusto ma comunque pertinenti alla narrazione.

Una partenza diesel che regala però momenti di divertimento nella parte finale. E se i bambini si divertono con i pupazzi animati il vero spasso per gli adulti sono le comparsate di volti noti del cinema (Emily Blunt, Zach Galifianakis, Whoopi Goldberg…) e attori della televisione come Neil Patrick Harris, compagno di set nel telefilm “E alla fine arriva mamma” con il protagonista Jason Segel, o James Parsons (aka Sheldon in “The Big Bang Theory”) che interpreta la versione umana del protagonista Walter.

Eva Carducci

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *