Elizabeth

Elizabeth - Recensione: Cate Blanchett nei panni di Elizabeth I Tudor, la Regina Vergine

Elizabeth 2Elizabeth, ovvero la donna che rinunciò alla sua vita privata per sposare l’Inghilterra. In che modo è giunta a prendere questa decisione la Regina Vergine? A spiegarcelo ci pensa con questo drammone storico il regista indiano Shekhar Kapur, che sceglie, per la sua opera, i periodi dell’ascesa al trono e i primi anni di difficile regno della venticinquenne Elisabetta.

Non è la prima volta che Elizabeth I Tudor approda sul grande schermo, del resto le vicende di donne straordinarie come lei hanno sempre appassionato il cinema. Illustri attrici, come Bette Davis o Sarah Bernhardt, hanno preceduto la sempre bella e brava Cate Blanchett (Golden Globe come Miglior Attrice Protagonista), capace di monopolizzare la scena con la sua verve drammatica.

Elizabeth: ambientazioni e costumi in perfetto stile barocco, ottime prove degli interpreti

La sceneggiatura si snoda attraverso assassini, intrighi di corte, torture, amori clandestini, sensualissimi balli in maschera: si tratta insomma di una pellicola antesignana dei temi che poi hanno portato al successo, negli ultimi anni, la serie televisiva dei “Tudors”.

In “Elizabeth” ci sono comunque grandi momenti di tensione drammatica, misti ad altrettanti momenti di profondità di tutti i personaggi, tutto ovviamente nello sfarzo dell’ambientazione baroccheggiante di un'epoca storica che è rappresentata alla perfezione dai meravigliosi costumi di scena, volutamente esagerati.

Ottime le interpretazioni di Geoffrey Rush e di Joseph Fiennes e tra le curiosità c’è anche l’esordio davanti alla macchina da presa dell’ex calciatore del Manchester United, Eric Cantona, nei panni del re di Francia. L’ultima annotazione è che il film ha vinto un solo Oscar, quello per il Miglior Trucco.

Salvatore Buellis

  • Regia: Shekhar Kapur
  • Cast: Cate Blanchett, Geoffrey Rush, Christopher Eccleston, Joseph Fiennes, Richard Attenborough, Fanny Ardant, Eric Cantona, Vincent Cassel, Kathy Burke, Edward Hardwicke, Emily Mortimer, John Gielgud, Liz Giles, Rod Culbertson, Paul Fox
  • Genere: Biografico, colore, 124 minuti
  • Produzione: Gran Bretagna, 1998
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 2 ottobre 1998

ElizabethLa storia della regina Elizabeth I Tudor.

Elizabeth, sorellastra anglicana di Mary d'Inghilterra morta di cancro uterino nel 1558, sale al trono e cerca di riportare l'ordine e porre nuovamente la sua religione come religione di stato.

La regina, innamorata del suo cortigiano Lord Robert, deve fronteggiare i vari corteggiatori d'Europa e preoccuparsi delle cospirazioni tramate alle sue spalle, in special modo quella del duca di Norfolk.

Dopo tre attentati alla sua persona, Elizabeth decide di far uccidere tutti i suoi nemici, tra loro l'unico risparmiato è proprio Lord Robert, alleatosi con la Spagna, dopo che la regina lo aveva respinto.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *