Dagli Occhi dell’Amore (2018)

  • Regia: Adelmo Togliani
  • Cast: Katherine Kelly Lang, Maria Guerriero, Alex Belli, Andrea Montovoli
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 90 minuti
  • Produzione: Italia, 2018
  • Distribuzione: Maxafilm
  • Data di uscita: 11 aprile 2019

Dagli occhi dell'amore poster"Dagli occhi dell'Amore" è un film diretto da Adelmo Togliani, che torna dietro la macchina da presa dopo i riconoscimenti ricevuti con i suoi cortometraggi “L’uomo volante” e “La macchina umana”. Alla prima prova sul lungometraggio, il noto attore e regista porge la sua attenzione sullo guardo alterato di una persona innamorata, la cui percezione è manipolata dalla miriade di sentimenti da cui viene scossa.

Dagli Occhi dell'Amore: un sentimento accecante

Denise è una giovane ballerina, vedette del locale più esclusivo della città, lo Star Club. La sua è agli occhi di tutti  una vita perfetta, ottimamente bilanciata tra il successo che gli regalano i suoi spettacoli e il gruppo di lavoro con cui condivide anche la sua vita personale. Lo staff di questo splendido locale si definisce infatti una grande famiglia, che il titolare ha cresciuto come un padre cresce i propri figli. D'un tratto nella vita di Denise arriva anche l'amore, trasformando la sua vita già perfetta in una vera e propria fiaba.

Questa novità crea però una crepa tra lei e i suoi amici, che non accettano la relazione con lo stesso entusiasmo della star. Inizialmente Denise non capisce le motivazioni che li spingono a opporsi a questo legame, ma poco a poco la situazione diventa chiara: Daniel, l'affascinante imprenditore che le ha rubato il cuore, la sta distraendo dal suo lavoro e tutti temono che la sua assenza possa portare il locale a perdere prestigio. Nonostante alcuni tentativi di mantenere i rapporti, la protagonista, stanca di questo atteggiamento, cercando di trovare un diverso equilibrio, molla tutto e cambia vita insieme a Daniel. Tutto sembra lentamente sistemarsi, ma un altro colpo di scena tornerà a rivoluzionare la sua vita.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *