Cyrano, Mon Amour (2018)

  • Titolo originale: Edmond
  • Regia: Alexis Michalik
  • Cast: Dominique Pinon, Alexis Michalik, Simon Abkarian, Blandine Bellavoir, Olivier Gourmet, Mathilde Seigner, Antoine Duléry, Guillaume Bouchède
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: Francia, 2018
  • Distribuzione: Officine Ubu
  • Data di uscita: 11 aprile 2019

Cyrano, mon amour di Alexis MichalikIl grande talento drammaturgico di Edmond Rostand viene messo a dura prova dal destino: dopo mesi passati a essere vittima del blocco dello scrittore, l’attore più celebre del momento vuole portare in scena una sua commedia, che ancora non è stata scritta.


Cyrano, Mon Amour: l’arte di cavarsela

Edmond Rostand è un celebre drammaturgo che vede la sua carriera in crisi da un'inaspettata mancanza di creatività. I progetti realizzati in precedenza, se pur caratterizzati da un geniale talento, si sono rivelati un flop che ha inflitto un pesante colpo alla sua vena creativa. Per uno strano scherzo del destino, l’attore del momento, Constan Coquelin, viene convinto da una grande ammiratrice di Edmond, Sarah Bernhardt, a mettere in scena una delle sue nuove brillanti commedie. Per Edmond sembra essere arrivata l’occasione della vita, tuttavia dell’opera da rappresentare esiste solo il titolo: "Cyrano de Bergerarc". Tre settimane di tempo e situazioni tragicomiche sono le uniche cose che separeranno Edmond dal suo sogno.

Cyrano, Mon Amour, la storia di un classico

Il regista francese Alexis Michalik (classe 1992) dirige l’incredibile storia vera che si cela dietro la nascita di un classico. É il dicembre del 1897 e Edmond Rostand non ha ancora 30 anni, ma tanti preoccupazioni sulle spalle, tra cui due figlie, una moglie gelosa e la sempre più vivida paura di veder svanire il suo sogno di emergere sulla scena teatrale. Le sue speranze sembrano riaffiorare quando l’attore più in voga del tardo Ottocento insiste per recitare nella sua opera. In tre settimane dovrà ingegnarsi per realizzare la sua opera migliore, lottando contro i capricci delle attrici, le paranoie di sua moglie, i problemi d’amore del suo migliore amico e la totale disillusione dell’intero cast.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *