Mary Poppins Returns: 5 omaggi al film originale

Il famosissimo film musical degli anni Sessanta è pronto a tornare in un attesissimo sequel con Emily Blunt, “Mary Poppins Returns” la cui uscita è stata programmata per il 2018. Una storia con nuovi personaggi e canzoni inedite, ambientato 25 anni dopo il primo incontro di Mary Poppins con la famiglia Banks. Il regista Rob Marshall farà di tutto per omaggiare la pellicola con Julie Andrews.

Mary Poppins Returns: rimane sullo stile del film originale

"Mary Poppins Returns" tornano le animazioni

 

  1. I carinissimi pinguini che tanto hanno fatto divertire milioni di spettatori, ritorneranno in un numero musical all’interno di “Mary Poppins Returns”, in cui Mary e Jack guideranno i piccoli Banks attraverso un mondo animato dominato dalla musica. Gli artisti veterani della Diney Pixar sono già all’opera per la creazione di animali vestiti di tutto punto come gazzelle e orsi polari, ovviamente tra questi non potranno mancare i quattro buffi pinguini: Astaire, Chaplin, Hardy e Grant.
  2. Nella pellicola farà ritorno il vicino della famiglia Banks, l’ammiraglio Boom, che ogni mattina dava il via alla giornata con un colpo di cannone da sopra il tetto della sua casa a forma di nave. Lo scenografo statunitense, John Myhre, dichiara che la sua versione della dimora dell’ammiraglio Boom non sarà una riproduzione a impronta di quella originale.
  3. Si può dire che i costumi di scena di Mary Poppins non saranno mai passati di moda, porterà sempre con sé il suo ombrello con al posto del manico, la testa di un pappagallo parlante. La costumista, Sandy Powell ha ben pensato anche di dare un tocco unico al costume indossato da Emili Blunt, con l’aggiunta di un fiore abbastanza singolare sul cappello della magica tata.
  4. Saranno fatte molte connessioni tra i personaggi del film originale e “Mary Poppins Returns”. Gli ormai adulti, Michael e Jane Banks hanno scelto una carriera che rispecchia perfettamente i loro genitori, lui è diventato un banchiere e lei è un attivista sindacale. Il nuovo accompagnatore di Mary Poppins, a differenza dell’amatissimo spazzacamini Bert, sarà un accendi lumi di nome Jack.
  5. Non può mancare il parco come location, sarà uno spazio verde in cui affronteranno tante avventure. Infatti, in questa trasposizione in parco avrà lo scopo di riuscire a conquistare i cuori, dove ovviamente all’interno si eseguirà un musical spettacolare.

Alessio Camperlingo

14/06/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *