Festival di Cannes 2017: un red carpet da sogno nella cerimonia d’apertura

La prima giornata del Festival di Cannes 2017 ha inaugurato un red carpet di celebrità. Dive da tutte le parti del mondo hanno sfilato sulla croisette francese con abiti da sogno.

Festival di Cannes 2017: un red carpet che non delude

La prima giornata del Festival di Cannes 2017 non ha riportato particolari successi in campo cinematografico. Il film d’apertura, “Les Fantômes d’Ismaël” di Arnaud Desplechin, ha deluso le aspettative della critica.
Fortunatamente, ci hanno pensato le splendide regine del red carpet ha regalare già momenti di glamour al Festival di Cannes 2017.
Grandi dive e giovani star hanno sfilato con abiti da sogno sulla croisette più ambita d’Europa.

Ancora una volta, Marion Cotillard, regina del cinema francese, ha incantato il Festival con un abito nero firmato Jean Paul Gaultier.
Al suo fianco, Charlotte Gainsbourg non è stata da meno con un luccicante mini abito Saint Laurent. Il loro film avrà ricevuto un’accoglienza modesta, ma di certo le due dive non passano in osservate.

Elegante come sempre, invece, l’attore francese Louis Garrel in total black.

Festival di Cannes 2017 red carpet

Marion Cotillard (sinistra), Louis Garrel e Charlotte Gainsbourg (destra) alla première di “Les fantômes d’Ismaël”.

Direttamente dalla giuria, abiti molto diversi tra loro hanno calcato il tappeto rosso della croisette. Se Jessica Chastain ha scelto un elaborato e aderente abito di Alexander McQueen, l’attrice cinese Fan Bingbing non ha resistito allo stile morbido e romantico di un abito Elie Saab Couture. Qualunque siano le loro scelte in giuria, quelle sul red carpet hanno già conquistato mezzo mondo.

Festival di Cannes 2017 red carpet

Jessica Chastain sul red carpet

Festival di Cannes 2017 red carpet

Fan BingBing sul palco della giuria

Susan Sarandon e Julianne Moore hanno dimostrato che gli anni passano, ma la finezza e la presenza restano.

Festival di Cannes 2017 red carpet

Julianne Moore e Susan Sarandon

Festival di Cannes 2017: le giovani promesse del cinema

Tra gli ospiti della serata, pronti a dominare le prossime giornate con i loro film in concorso, abbiamo la giovanissima Elle Fanning.
In attesa di vederla ne “L’Inganno” di Sofia Coppola, l’attrice statunitense ha sfilato con un abito da principessa firmato Vivienne Westwood. In molto l’hanno già definita la più incantevole della serata. Chissà cos’altro ci riserverà nei prossimi giorni.

A dichiarare aperta la 70esima edizione del Festival di Cannes è stata un’altra giovanissima: Lily Rose Depp. La 17enne ha indossato un abito di Chanel in stile greco e ha dimostrato di essere una modella già esperta.

Festival di Cannes 2017 red carpet

Elle Fanning sul red carpet

Festival di Cannes 2017 red carpet

Lily Rose Depp sul red carpet

Festival di Cannes 2017: Monica Bellucci e Uma Thurman, madrine d’eleganza

Tra le veterane del Festival e non solo del tappeto rosso, ci sono stati grandi esempi di moda e buongusto. Tutti gli sguardi erano puntati su di loro: Uma Thurman, in uno splendido abito dell’Atelier Versace e Monica Bellucci, in un Dior Couture da capogiro. La prima è presidente della sezione Un certain regard, mentre la seconda è la madrina della 70esima edizione del Festival. La Bellucci non ha sfilato sul red carpet, ma ha fatto il suo trionfale ingresso durante l’inizio della cerimonia.

Festival di Cannes 2017 red carpet

Uma Thurman sul red carpet

Festival di Cannes 2017 red carpet

Monica Bellucci sul palco per introdurre la cerimonia d’apertura

Durante uno sketch, la Bellucci ha dato un passionale bacio a Alex Lutz.

Ecco qui il video:

Paola Pirotti
18/05/17

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *