Festival di Cannes 2017: la lista dei film in concorso

L’attesissimo Festival di Cannes è alle porte e come di consuetudine si svolgerà a Maggio, per la durata di due settimane. Dal 17 al 28 Maggio le star del cinema garantiranno la loro presenza per mostrarsi alla ‘Montée des Marches’ (la passerella), e molti produttori non perderanno l’occasione di presentare i propri lavori. Finalmente, è stata presentata la lista dei film che sono in concorso.

Festival di Cannes: buon 70esimo compleanno

Festival di Cannes settantesima edizione

 

La 70esima edizione di uno dei Festival cinematografici più attesi, quello di Cannes, ha presentato la lista di tutti i film che parteciperanno in concorso per il premio più importante, la Palma D’Oro che nel 2016 fu assegnata al film “Io, Daniel Blake” del regista britannico Ken Loach.

Un meraviglioso programma che include film di Noah Baumbach, Todd Haynes e Yorgos Lanthimos,  Il film d’apertura sarà, invece, “Ismael’s Ghost” del francese Arnaud Desplechin con Marion Cotillard, Charlotte Gainsbourg e Louis Garrel.

Festival di Cannes 2017: un programma raffinato

Il festival di Cannes quest’anno decide di portare ancora più in alto un genere che merita di essere citato: saranno presentate infatti le prime due puntate di Twin Peaks 3“, la prima serie tv d’autore che già 26 anni fa, alla sua nascita, ha riscosso un grandioso successo, ma non sarà la sola perché troveremo anche gli episodi iniziali della seconda stagione di “Top of the Lake” della Campion.

Tante le registe che cammineranno sul red carpet del Palais tra cui Sofia Coppola con “The Beguiled” (remake de “La notte brava del soldato Jonathan” di Don Siegel), film che racconta una storia d’amore sullo sfondo della guerra di Secessione americana con Colin Farrell, Nicole Kidman. Ma nomi femminili di calibro sono presenti anche nelle altre sezioni: Jane Campion, Vanessa Redgrave, Agnès Varda, Kristen Stewart, la giovane Léonor Serraille e Annarita Zambrano.

Quest’ultima rappresenterà la produzione italiana insieme a Sergio Castellitto: gli unici film italiani (o di italiani) saranno proprio ” Fortunata” e “Aprés la guerra“, rispettivamente di Zambrano e Castellitto. I due però saranno nella sezione secondaria del Festival di Cannes: “Un certain regard” sezione creata nel 1978 per dare visibilità a film particolarmente originali e che dal 1998 assegna un premio al Miglior film della sezione.

Festival di Cannes: la lista completa

Di seguito l’elenco di tutti i film che concorrono per la Palma D’Oro:

  •  Loveless, di Andrei Zvyagintsev
  • Good Time, di Benny and Josh Safdie
  • You Were Never Really Here, di Lynne Ramsay
  • L’Amant Double, di Francois Ozon
  • A Gentle Creature, di Sergei Loznitsa
  • The Killing of a Sacred Deer, di Yorgos Lanthimos
  • Hikari (Radiance), di Naomi Kawase
  • The Day After, di Hong Sangsoo
  • Le Redoutable, di Michel Hazanavicius
  • Wonderstruck, di Todd Haynes
  • Happy End, di Michael Haneke
  • The Beguiled, di Sofia Coppola
  • 120 Battements par Minute, di Robin Campillo
  • Okja, di Bong Joon-Ho
  • Aus dem Nichts (In the Fade), di Fatih Akin
  • Les Fantomes D’Ismael, di Arnaud Desplechin
  • The Meyerowitz Stories, di Noah Baumbach

Questi, invece, i film della sezione ‘Un certain regard’:

  • Barbara, di Mathieu Amalric
  • After the War, di Annarita Zambrano
  • April’s Daughter, di Michel Franco
  • Beauty and the Dogs, di Kaouther Ben Hania
  • Before We Vanish, di Kiyoshi Kurosawa
  • Closeness, di Kantemir Balagov
  • The Desert Bride, di Cecilia Atan & Valeria Pivato
  • Directions, di Stephan Komandarev).
  • Dregs, di Mohammad Rasoulof
  • Jeune femme, di Léonor Serraille
  • L’Atelier, di Laurent Cantet
  • Fortunata, di Sergio Castellitto
  • The Nature of Time, di Karim Moussaoui
  • Out, di Gyorgy Kristof
  • Western, di Valeska Grisebach
  • Wind River, di Taylor Sheridan)

Roberta Perillo

14/04/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *