Zendaya brilla agli Emmy Awards 2020

Zendaya questa notte è entrata nella storia per ben due volte: ha vinto il suo primo Emmy Award come attrice protagonista ed è la più giovane in assoluto ad aver vinto questo premio.

A soli 24 anni Zendaya conquista il suo primo Emmy

Zendaya Emmy

La giovane ha battuto diverse attrici nominate per la categoria Migliore Attrice Protagonista in una serie tv: a partire dalla vincitrice dello scorso anno Jodie Comer, che fino a ieri deteneva il titolo di interprete più giovane ad avere vinto il premio, ma anche star del calibro di Jennifer Aniston, Olivia Colman, Laura Linney, and Sandra Oh.

Zendaya è un orgoglio anche per la comunità nera, infatti è solo la seconda donna ad ottenere questo riconoscimento. La prima è stata Viola Davis.

Le parole dell’attrice per i giovani

Dopo aver ringraziato l’Academy, tutto il cast della serie tv “Euphoria” e il suo creatore Sam Levinson, dedica i suoi pensieri ai giovani come lei.

“Questi sono davvero tempi insoliti per festeggiare, ma voglio soltanto dire che c’è speranza per i giovani là fuori.” “So che il nostro show televisivo non è sempre un grande esempio, ma si può sperare nei giovani. Ai miei colleghi che lavorano nel mondo, vi vedo, vi ammiro, vi ringrazio.”

La seconda stagione di “Euphoria” è attualmente in lavorazione, ma la produzione è stata interrotta a causa della pandemia.
Recentemente Zendaya  nel programma Jimmy Kimmel Live! ha dichiarato che “i produttori stanno lavorando su un episodio ponte che può essere fatto con un cast limitato,” al fine di “avere qualcosa di cui vivere fino a quando non saremo in grado di continuare con la seconda stagione.”.

Ricordiamo che Zendaya ha esordito sul grande schermo nel film “Spider-Man: Homecoming” diretto da Jon Watts nel 2017, dove ricopriva il ruolo di Michelle “MJ” Jones, poi ripreso nel 2019 in “Spider-Man: Far from Home” sempre diretto dallo stesso Watts.

L’attrice è anche presente nel cast dell’atteso “Dune” di Denis Villeneuve.

Francesca Trovarelli
21/09/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *