Spider-Man: No Way Home: il trailer rivela il terribile multiverso

Spider-Man: No Way Home: il trailer rivela il terribile multiverso

Un nuovo adrenalinico trailer di “Spider-Man: No Way Home” diretto da Jon Watts ci mostra il malvagio multiverso. In questa nuova avventura Tom Holland dovrà affrontare molteplici villain. La pellicola sarà distribuita nelle sale italiane a partire dal 15 dicembre.

Spider-Man: No Way Home: si apre il multiverso

Il secondo trailer di “Spider-Man: No Way Home” è stato presentato in anteprima, a distanza di poco più di un mese  dall’uscita nelle sale.

Ancora una volta Peter Parker (Tom Holland), finisce per essere in parte la causa principale di ciò che accade. Per annullare il caos causato nella sua vita dopo che la sua identità è stata rivelata alla fine di “Spider-Man: Far From Home” del 2019, Peter cerca l’aiuto di Doctor Strange (Benedict Cumberbatch), nel tentativo di far dimenticare a tutti la sua vera identità alterando i ricordi. Tuttavia l’indecisione dell’Uomo Ragno sortisce effetti assolutamente indesiderati, aprendo il multiverso. L’invasione di un bel numero di villain  porterà il nostro eroe a dover sostenere numerose prove.

I villain in gioco

Spider-Man No way Home villain goblin
 Goblin

Tra i cattivi dai precedenti franchise di “Spider-Man” incontreremo nuovamente Green Goblin interpretato da Willem Dafoe nella trilogia di “Spider-Man” diretta da Sam Raimi

Electro, Sandman and Lizard 

Otto Octavius ​​cui dà il volto Alfred Molina in “Spider-Man 2” del 2004, Thomas Sandman interpretato da Haden Church in “Spider-Man 3″ del 2007”; The Lizard personaggio di Rhys Ifans in “The Amazing Spider-Man” del 2012 diretto da MarcWebb; ed Electro villain di Jamie Foxx in “The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro” del 2014 sempre diretto da Marc Webb.

Spider-Man No way Home
Electro

La presenza di così tanti cattivi delle precedenti pellicola ha lasciato pensare che in questo nuovo capitolo potessero esserci anche Tobey Maguire e Andrew Garfield, ma nel trailer questo non è percepibile. Sappiamo solo che Alfred Molina aka Doc Octopus non riconosce lo Spider-Man di Tom Holland.

Roberta Rosella

17/11/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *