Emma Thompson sarà la nuova Trinciabue nella “Matilda” di Netflix

Emma Thompson sarà la nuova Trinciabue nella “Matilda” di Netflix

Emma Thompson si unisce al cast nel ruolo della temuta Signorina Trinciabue, mentre l’attrice di 11 anni, Alisha Weir, è stata scelta per interpretare la protagonista nel nuovo adattamento Netflix di “Matilda“.

La nuova “Matilda” di Netflix

Emma Thompson matilda netflix

L’adattamento del libro di Roal Dahl sarà un musical, sotto la distribuzione di Netflix e la regia di Matthew Warchus.

Netflix ha annunciato di aver trovato la sua Matilda: Alisha Weir, 11 anni. “Matilda”, è una svolta importante per la piccola Weir, che fino ad ora ha lavorato solo per film indipendenti come “Non Lasciare casa” e un dramma intitolato “Darklands”.

Anche Emma Thompson si unisce al cast nei panni della Signorina Trinciabue, la crudele direttrice e antagonista della storia.

Le due attrici si uniscono alla già confermata Lashana Lynch, che interpreterà la Signorina Honey, la dolce insegnante che incoraggia la piccola e talentuosa Matilda.

Per la Thompson, invece, questo non è l’unico adattamento in programma: parteciperà anche a “Cruella”, adattamento della Disney del cartone “La carica dei 101”.

Il primo adattamento di “Matilda”

Matilda film

Il libro di Dahl era incentrato su una bambina con poteri telecinetici che usa per sconfiggere i bulli, di ogni tipo, inclusi la sua famiglia e la preside della sua scuola.

È stato adattato in un film del 1996, “Matilda 6 mitica”, in cui Mara Wilson interpretava la coraggiosa bambina con Pam Ferris come la Signorina Trinciabue.

Le affermazioni del regista

“Matilda sarà un adattamento fantasioso del pluripremiato musical “Matilda”, con giovani talenti, insieme a star affermate”, ha detto Warchus, che ha anche diretto il musical di Broadway vincitore di un Tony e un Olivier Award.

Il film è prodotto da Tim Bevan ed Eric Fellner di Working Title, Jon Finn e Luke Kelly di The Roald Dahl Story Company. Netflix distribuirà in tutto il mondo tranne nel Regno Unito, dove TriStar Pictures distribuirà nelle sale.

Federica Contini

15/01/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *