Loro: online il primo trailer del nuovo film di Paolo Sorrentino

È stato rilasciato pochissime ore fa il primo trailer di “Loro”, il nuovo film del regista premio Oscar Paolo Sorrentino. L’attore Toni Servillo veste i panni di Silvio Berlusconi.

Loro: ecco il trailer del film su Berlusconi

Loro

Feste, riunioni con esponenti politici, sesso e un matrimonio in crisi: queste sono le prime immagini del trailer di “Loro, il nuovo e attesissimo film di Paolo Sorrentino. Il regista premio Oscar, premiato per “La grande bellezza” e acclamato anche per “Youth – La giovinezza“, torna sul grande schermo per raccontare uno dei personaggi più controversi della sfera politica italiana. L’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi sarà, infatti, al centro della storia e sarà interpretato dall’attore Toni Servillo.

Paolo Sorrentino aveva già espresso più volte la voglia di indagare, intimamente e non, la controversa figura di Berlusconi, un po’ come era già stato fatto per Giulio Andreotti ne “Il Divo“. Il regista ha spiegato in un’intervista come ha preferito muoversi rispetto al personaggio principale di “Loro” con queste parole: “Il mondo ha un’idea di Berlusconi come persona molto semplice, ma studiandolo ho capito che è molto più complicato. Vorrei provare a descrivere questo personaggio complesso. Sono interessato all’uomo che sta dietro il politico. Non sono interessato agli aspetti politici”.

I timori dello stesso Silvio Berlusconi, che aveva ufficialmente esplicitato, erano proprio quelli di restare vittima di un attacco politico nei suoi confronti, tramite il medium cinematografico che ancora non lo aveva mai preso in considerazione come protagonista di una pellicola. Non ci resta che attendere di vedere “Loro” per poter esprimere giudizi a riguardo.

Non è ancora stata confermata la data ufficiale di uscita di “Loro”, ma il film verrà quasi sicuramente presentato al Festival di Cannes.

Restando in attesa, vi proponiamo di seguito le prime immagini del film.

 

 

 

Claudia Pulella

13/3/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *