Loki e Witch: protagonisti di due nuove serie tv

Loki dio della grande astuzia e degli inganni fratello di Thor e Scarlet Witch la potentissima superumana degli X-Man, saranno i protagonisti di due nuove serie televisive prodotte in collaborazione tra la Marvel Studios e la Disney.

Loki e Witch: i primi progetti della piattaforma streaming della Disney

Scarlet Witch imgDisney si prepara a lanciare la propria piattaforma streaming che farà concorrenza a Netflix, Amazon Prime, Hulu e agli altri servizi online. C’è ancora da parte dei vertici dell’azienda molto riserbo sulla questione, ma secondo le indiscrezioni riportate dalla rivista Variety,  la Disney ha già in cantiere almeno due progetti che prevedono proprio la collaborazione con la Marvel Studios che coinvolgono due dei supereroi più amati dell’universo della Marvel.

Si tratta di due serie televisive dedicate una al personaggio di Loki interpretato il dio degli inganni, figlio di Odino e fratello di Thor, presente anche nell’ultima epica battaglia del film campione di incassi “Avengers: Infinity War“, diventerà il protagonista di uno dei due progetti targati Disney.

L’altro supereroe dal quale probabilmente prenderà vita una nuova serie televisiva è quello di Scarlet Witch, una delle protagoniste più amate della saga degli X-Man. La mutante dotata di immense capacità di alterazione della realtà, sorella gemella del celeberrimo personaggio di Quicksilver, fa la sua prima apparizione nell’universo Marvel in “X-Men 1” del 2000,  inizialmente avversaria del gruppo capitanato dal Professor X e successivamente diventata una supereroina tra i principali membri dei “Vendicatori”.

A vestire i panni dei due supereroi dovrebbero essere sempre Tom Hiddleston ed Elizabeth Olsen. Il budget previsto per le serie tv in arrivo potrebbe essere decisamente elevato se consideriamo solamente le parcelle percepite fino a oggi dalla coppia di attori che hanno dato vita ai supereroi protagonisti.

A produrre le serie tv in questione sarà, inoltre, direttamente Marvel con Kevin Feige alla supervisione.

Chiara Broglietti

19/09/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *