Harry Potter: la HBO inizia a sviluppare la serie

Harry Potter: la HBO inizia a sviluppare la serie

La nuova serie su “Harry Potter” ha iniziato le fasi di sviluppo per la sua realizzazione: HBO Max sta cominciando a concretizzare le speranze dei fan.

“Harry Potter” diventa una serie tv

harry potter scena

Le voci secondo cui si sarebbe realizzato uno show ambientato nel mondo magico, persistono da tempo. Ora sembra che quei piani stiano proseguendo. Sebbene nessuno scrittore o attore sia attualmente associato al progetto, le fonti dicono che si sono svolte conversazioni con più scrittori sulla potenziale serie.

Non si sa ancora quale sarà il focus dello show o su quale parte della cronologia di “Harry Potter” si concentrerà.

La mossa per sviluppare serie tv all’interno del mondo di “Harry Potter” non stupisce, poiché le guerre di streaming continuano a surriscaldarsi e le aziende estraggono il loro marchio più noto per stare al passo con la concorrenza. La sola Disney ha annunciato dozzine di prodotti ambientati nel mondo Marvel e “Star Wars” inclusi due spin-off della fortunata serie Disney PlusThe Mandalorian“.

HBO Max ha già diversi show DC Comics in lavorazione, inclusa la serie “Peacemaker” con John Cena come spin-off del prossimo film di James GunnSuicide Squad”. È prevista anche la serie “Green Lantern” di Greg Berlanti.

JJ Abrams sta anche tramando una serie “Justice League Dark” e una ispirata a “Shining” che Abrams e Bad Robot stanno preparando.

Il maghetto più famoso del mondo e le sue controversie

harry potter

La serie di libri “Harry Potter” è una delle più popolari di tutti i tempi, con i sette libri della serie che hanno venduto oltre 500 milioni di copie in tutto il mondo. Sono stati poi adattati in una serie di otto film di successo, che ha incassato quasi 8 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Negli ultimi anni sono usciti anche due film spinoff e prequel “Animali fantastici“, con il terzo in uscita nel 2022, rispetto ai cinque in programma.

Ma il mondo di “Harry Potter” non è stato privo di controversie. Il creatore del franchising e scrittrice, J.K. Rowling, ha subito numerose polemiche a causa di una serie di tweet anti-trans e di un lungo saggio sull’argomento nel giugno 2020.

Anche l’attore Johnny Depp, che ha interpretato il mago oscuro Gellert Grindelwald nei film “Animali fantastici“, è uscito dal franchise dopo aver perso una causa per diffamazione contro il tabloid britannico The Sun, che nel 2018 ha pubblicato un articolo in cui accusava l’attore di essere un “picchiatore di moglie” a causa delle accuse di violenza domestica fatte dalla sua ormai ex moglie, Amber Heard.

Federica Contini

26/01/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *