Festa del Cinema di Roma 2019: programma del 25 ottobre

La Festa del Cinema di Roma 2019 anche oggi propone un ricchissimo florilegio artistico di grandissimo spessore. Per la Selezione Ufficiale verranno presentati tre importanti titoli: “Fête de famille”, di Cédric Kahn, “On Air” di Manno Lanssens e il documentario tutto italiano di Alessandro Piva, “Santa Subito”.

I film della Selezione Ufficiale

Santa subito - Festa del Cinema RomaSanta subito

Il primo nome che compare nella lista della Selezione Ufficiale è “Fête de famille”, commedia belga di Cédric Kahn. Un quadro apparentemente idilliaco che vede protagonista una famiglia riunita per festeggiare il settantesimo compleanno della madre Andréa. Tutto sembra procedere per il miglio fino all’arrivo della figlia minore Claire, scomparsa diversi anni prima e il cui ritorno getterà l’intera famiglia nel caos. Appuntamento alla Sala Sinopoli alle 21.30 e al Cinema Hall alle 22.00.

“On Air” è il primo dei due documentari presentati in giornata; diretto da Manno Lanssens è la storia del più importante giornalista radiofonico del Burundi, Bob Rugurika. Grazie alla sua voce, sempre a favore del popolo e dei suoi diritti, Bob si scaglia contro il regime, la sua tirannia e i suoi soprusi, denunciando a gran voce le ingiustizie perpetrate nel paese e diventando un ancora di riferimento per un intero popolo durante le elezioni. Sarà proiettato allo Studio G.B. SIAE alle 21.30.

Terzo titolo in programma è il documentario “Santa Subito” di Alessandro Piva. Il regista racconta la tragica storia di Santa Scorese, ragazza Barese tragicamente scomparsa nel 1991 a soli 23 anni. Il documentario approfondisce la vita troppo breve di una giovane donna appassionata, timorata, che segna la sua esistenza nelle pagine di un diario. È proprio nell’ambiente parrocchiale che emergerà un uomo, una figura oscura che la tormenterà fino a toglierle la vita. Sarà proiettato alla Sala Petrassi alle 22.30.

Festa del Cinema di Roma 2019: gli altri appuntamenti della giornata

Stay Still - Festa del Cinema di RomaStay Still

Corposo e interessante è anche il programma di Alice nella Città. Appuntamento in Sala Alice a partire dalle 14.30 con “Stay Still” di Elisa Mishto; è la storia di due donne che danno vita a una rivoluzione all’interno di un ospedale psichiatrico. Alle 16.30 verrà proiettato “È meglio che tu pensi alla tua”, documentario di Davide Vavalà su una classe di bambini alle prese con il loro primissimo film.

Alle 21.30, sempre in Sala Alice, uno dei titoli più interessanti, “Light of My Life, il disaster movie scritto, diretto e interpretato da Casey Affleck. La storia di un padre che dovrà proteggere la figlia nella desolazione di un mondo distrutto da un epidemia.

Nella Sala R. Fioretta numerosi appuntamenti a partire dalle 15.00 con “Miracolo a Milano”, un tuffo nel passato del grande cinema italiano e con uno dei suoi più grandi protagonisti, Vittorio De Sica.

Alle 17.00 viene presentato l’ultimo titolo in concorso per Luci nella Città, “Rocks” di Sarah Gavron. È la storia di una giovane adolescente nera alle prese con una profonda crisi dovuta alla scomparsa della madre.

Chiude alle 19.00La Villa” di Claudio Brignone, interessante film documentario che porta lo spettatore nel parco pubblico di Scampia.

Alle 17.30 appuntamento in Auditorium con Bertrand Tavernier.

Per consultare il programma completo: Festa del Cinema 2019 – Programma.

Salvatore Cuomo

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *