Festa del Cinema di Roma 2019: notizie e anticipazioni

Si avvicina la 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma, che avrà luogo dal 17 al 27 ottobre 2019 presso l’Auditorium Parco della Musica. Anche quest’anno il festival continua a godere della direzione artistica di Antonio Monda, affiancato nella produzione dalla Fondazione Cinema per Roma, Presidente Laura Delli Colli e Direttore Generale Francesca Via. 

Festa del Cinema di Roma 2019: Ecco un primo sguardo alle star di questa edizione

Festa del cinema di Roma 2019 film

The Irishman

Con l’appropinquarsi della data d’inizio della 14esima edizione della kermesse romana iniziano a trapelare le prime rivelazioni su ciò che ha in serbo per il pubblico di quest’anno la Festa del Cinema di Roma. A cominciare dalla scelta dell’immagine ufficiale, che raffigura una poetica foto di Greta Garbo scattata nel 1929 in occasione delle riprese de “Il Bacio” (“The Kiss”) di Jacques Feyder. L’immagine ufficiale vuole infatti essere un omaggio alla bellezza del cinema, di cui l’attrice, nata in Svezia e naturalizzata americana, fu brillante interprete e caposaldo. 

Festa del Cinema di Roma 2019: Anteprime e presentazioni

Monda e Delli Colli hanno annunciato che “The Irishman”, il nuovo film di Martin Scorsese, sarà presentato alla Festa del Cinema il 21 ottobre. Il film è ispirato alla vera storia della scomparsa del sindacalista americano Jimmy Hoffa attraverso uno spaccato della criminalità organizzata statunitense durante il XX secolo. 

All’interno del cast sono presenti giganti come Al Pacino nel ruolo di Jimmy Hoffa e Robert De Niro come Frank Sheeran, veterano della Seconda Guerra Mondiale e sicario, ma anche Joe Pesci, Harvey Keitel, Ray Romano, Bobby Cannavale, Anna Paquin e Stephen Graham. 

Inoltre la sezione Alice nella Città quest’anno avrà inizio il 7 ottobre con un’apertura anticipata all’insegna di “Maleficent – Signora del Male”. L’evento vedrà come ospiti d’eccellenza le due interpreti del film Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer

Festa del Cinema di Roma 2019: Incontri Ravvicinati

Per la sezione del festival Incontri Ravvicinati sarà possibile per i fans interfacciarsi con alcune figure di spicco tra cui segnaliamo per il momento l’autore di best-sellers Bret Easton Ellis, il Premio Oscar Ron Howard, il regista giapponese Kore-eda Hirokazu e i registi francesi Bertrand Tavernier e Olivier Assayas. L’Incontro Ravvicinato più atteso è tuttavia quello dedicato a Bill Murray, il quale riceverà un Premio alla Carriera dal regista Wes Anderson, con il quale ha spesso collaborato. 

Gaia Sicolo

17/09/2019

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *