F. Gary Gray in trattative per lo Spinoff di Men In Black

F. Gary Gray è in trattative con Sony e Amblin per dirigere il nuovo film che farà parte del franchise di Men in Black. Il progetto, in arrivo nelle sale il 14 giugno 2019, è stato scritto dagli autori di “Iron Man” Matt Holloway a Art Marcum.

F. Gary Gray sarà il regista del nuovo film?

F. Gary Gray Director

Il film seguirà nuovi personaggi, infatti Will Smith e Tommy Lee Jones non riprenderanno i panni degli iconici agenti J e K.  Il riavvio del franchise di Men in Black sarà analogo a quello avvenuto con “Jurassic World”, per il quale la Universal ha proposto un nuovo inizio della saga mantenendo però la mitologia avviata nei film precedenti.

La sceneggiatura è stata affidata al duo composto sa Matt Holloway e Art Marcum, autori del primo film del Marvel Cinematic Universe “Iron Man”. La storia dovrebbe incentrarsi ancora una volta su un nuovo gruppo di agenti dediti al controllo degli alieni in arrivo sulla Terra, seguendo così la storia a fumetti ideata da Lowell Cunningham e Sandy Carruthers.

“Men in Black” incassò nel 1997 589 milioni di dollari al botteghino e di cui sono usciti due seguiti sempre Smith e Jones protagonisti. Il primo sequel uscì nel 2002 e un decennio dopo, nel 2012, arrivò nelle sale il terzo capitolo della saga. L’intero franchise ha fatturato più 1.5 miliardi in tutto il mondo.

F. Gary Gray ha riscosso un grande successo con l’ultimo “Fast & Furious 8” uscito nelle sale italiane il 13 aprile 2017 e che ha guadagnato 1.2 miliardi a livello globale. Nel 2015 ha diretto “Straight Outta Compton“, film incentrato sul gruppo rap statunitense tra i più influenti della storia del gangsta rap degli anni novanta composto da Dr. Dre, Ice Cube, Eazy-E, Mc Ren e Dj Yella. Il film fu un successo commerciale molto apprezzato dalla critica.

Steven Spielberg figura come produttore esecutivo accompagnato dai produttori Walter F. Parkes e Laurie MacDonald. David Beaubaire supervisionerà il progetto per la Sony.

 

Riccardo Careddu

02/02/2018

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *