Straight Outta Compton

Straight Outta Compton: il ghetto e la discriminazione razziale raccontata dal rap degli N.W.A.

  • Regia: F. Gary Gray
  • Cast: Dr. Dre, Ice Cube, Arabian Prince, DJ Yella, O’Shea Jackson Jr., Mitchell Jason, Aldis Hodge, Neil Brown Jr, Paul Giamatti, Keith Stanfield, Dean Cameron, Alexandra Shipp, Orlando Brown, Corey Reynolds, Keith Powers, Larry Sullivan, Aeriél Miranda, Demetrius Grosse, Marc Rose
  • Genere: Biografico, colore
  • Durata: 105 minuti
  • Produzione: USA, 2015
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Data di uscita: 1 ottobre 2015

Straight outta comptonF. Gary Gray è un regista americano, noto prevalentemente per “The Italian Job”, con una esplicita vocazione verso il mondo rap e l’hip hop underground.

“Straight Outta Compton” è un album degli N.W.A uscito nel 1988 che segnò una svolta e un punto di riferimento globale per la storia del rap, grazie a testi e atmosfere forti volti a dare uno schiaffo alle istituzioni e ai moralismi imperanti delle autorità nei ghetti della West Coast.

Il biografico “Straight Outta Compton” difatti parla proprio della storia degli N.W.A., uno dei gruppi simbolo del gangsta rap. Le strade periferiche di Compton fungono da ambiente opprimente e determinante per i giovani e le povere famiglie residenti, vittime di emarginazione e silenzioso degrado.

Lo storico album degli N.W.A. diede voce e forza a una generazione discriminata, che costò ai cinque componenti della crew minacce da parte dell’FBI, che temeva lo scoppio di una guerra culturale.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *