Chadwick Boseman protagonista del thriller 17 Bidges

Chadwick Boseman, star conosciuta come “Black Panther” della serie “Avengers”, è stato confermato come protagonista del thriller d’azione”17 Bridges”.

Chadwick Boseman nel nuovo thriller “17 Bridges”

Chadwick Boseman actor

La società produttrice STX Entertainment ha annunciato la produzione di un nuovo thriller d’azione che vedrà come protagonista l’attore Chadwick Boseman conosciuto da tutti come “Black Panther”.

Chadwick Boseman non sarà solo presente nel set come attore, ma collaborerà anche alla produzione di “17 Bridges”. Nel thriller l’artista tornerà a lavorare con i produttori Joe e Anthony Russo, autori di “Avengers: Infinity War“, Logan Coles e Mike Larocca.

A dirigere il film invece, sarà il veterano della TV Brian Kirk (“The Tudors”, “Il Trono di Spade”), mentre responsabile della sceneggiatura sarà Adam Mervis. La società produttrice del film è la STXfilms.

La storia narra di un detective della NYPD (Chadwick Boseman) di New York caduto in disgrazia a cui viene data un’opportunità di redenzione quanto viene coinvolto in una gigantesca caccia all’uomo, alla ricerca dell’assassino di un collega.

Il film prevede l’inizio della produzione a settembre 2018. Drew Simon e Kate Vorhoff della STXfilms supervisioneranno la produzione della pellicola.

“L’incredibile istinto di Chadwick Boseman e l’innegabile carisma hanno conquistato con “Black Panther” milioni di persone in tutto il mondo e Joe e Anthony Russo hanno portato una nuova energia nel genere action con film come “Avengers: Infinity War”. Il loro approccio unico e intelligente nella realizzazione di film non ha niente di stereotipato e con Brian Kirk alla regia di “17 Bridges”  promette di andare oltre il semplice film da popcorn” ha dichiarato il presidente di STXfilms Adam Fogelson.

Attualmente Chadwick Boseman e Logan Coles sono impegnati anche nella produzione dell’adattamento cinematografico “The Stars in My Soul” di Hakeem Oluseyi attore che ha regitato in “Te l’avevo detto” del 2012.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *