The Walking Dead: tutte le novità prima del mid-saeson premiere

Nella seconda parte di stagione si scoprirà qualcosa di più sul personaggio di Negan. Inoltre Lauren Coahn potrebbe lasciare la serie dopo l’ottava stagione. Il nuovo episodio di “The Walking Dead” andrà in onda il 26 febbraio su Fox Italia.

Nuove rivelazioni sul passato di Negan

The Walking Dead

In un recente panel di “The Walking Dead” Robert Kirkman, il creatore della serie, e Jeffrey Dean Morgan hanno confermato ai fan che durante l’arco narrativo della seconda metà di stagione verranno rivelati nuovi scorci del passato di Negan.

Non si vedrà nessun flashback riguardante il micidiale villain, ma si conoscerà il suo passato attraverso i racconti dei personaggi e sopratutto quelli dello stesso Negan.

La dichiarazione è stata che “Ci sono un sacco di storie di Negan, non abbiamo girato nulla di tutto ciò, ma ci sono conversazioni con alcuni personaggi in cui si scoprirà qualcosa in più su di lui. Quest’anno avremo alcuni momenti più tranquilli e alcune interazioni faccia a faccia dove si saprà qualcosa di più riguardo a da dove viene, come è diventato l’uomo che è e perché fa le cose che fa“.

Robert Kirkman si è espresso anche in merito al cognome di Negan: “Faccio cose per intrattenere me stesso, poi quando il fumetto diventa uno show televisivo, è super strano. Ma penso che sia divertente non dare i cognomi ai personaggi perché non lo so, è interessante per me. Però non suona bene ai panel, ti dirò molto. Ma quando sono a casa e sto scrivendo, sono tipo, ‘Non sto facendo questo’, perché devi trovare un elenco di nomi e poi sceglierne uno e non è mai interessante.”

Luren Coahn potrebbe lasciare “The Walking Dead”

"The Walking Dead"

 Angela Kang sarà la nuova showrunner di “The Walking Dead” a partire dalla nona stagione che andrà in onda nell’autunno del 2018. Questo potrebbe non essere l’unico cambiamento che avverrà nella fortunata e longeva serie della Fox. Infatti, secondo alcune voci la serie potrebbe perdere uno dei suoi personaggi storici, Maggie interpretata da Lauren Coahn.

Se così fosse sarebbe il secondo personaggio principale ad andarsene durante l’ottava stagione, in quanto è stato ormai confermato che Carl, interpretato da Chandler Riggs, morirà dopo essere stato morso da uno degli “erranti”.

Da quanto si sa il contratto della Coahn è scaduto con si conclude con la fine dell’ottava stagione di “The Walking Dead”. Per ora l’attrice non ha ancora firmato per tornare nella prossima stagione. Il produttore esecutivo (ed ex Showrunner) Scott M. Gimple ha dichiarato di essere fiducioso del ritorno di Maggie nella nona stagione.

Le voci sulla sua dipartita circolano da gennaio 2018, in quanto la Cohan non sarebbe soddisfatta del suo salario e vorrebbe negoziare per una cifra che si avvicini a quella dei suoi colleghi uomini, come ad esempio Andrew Lincoln o Norman Reedus.

La AMC le ho proposto un aumento di salario che inizialmente ha rifiutato, ma ora sembra sembra esserci una negoziazione in corso che potrebbe accontentare la Cohan.

Potete vedere il trailer della seconda parte di stagione direttamente qui sotto:

 

 

 

Riccardo Careddu

20/02/2018

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *