NAACP Image Awards: i vincitori della serata

Idris Elba, Jordan Peele, Kendrick Lamar e Bruno Mars sono tra i vincitori della 49th edizione dei NAACP Image Awards.

NAACP Image Awards: la cerimonia

NAACP Image Awards news

La cerimonia della 49th edizione dei NAACP Image Awards, i premi che vanno ai migliori rappresentanti delle persone di colore che si sono distinte nell’ambito dei film, della televisione, della musica e della letteratura durante tutto l’anno solare, si è svolta al Pasadena Conference Center, in California. Ha presentato la serata, l’attore comico Anthony Anderson.

Idris Elba, durante la serata ha vinto un premio per il suo ruolo nella miniserie targata Showtime, “Guerrilla” e un premio per il film “Thor: Ragnarok”.

Jordan Peele, ha vinto il suo premio per aver scritto e diretto uno dei film horror più riusciti del 2017, “Scappa – Get Out”.

Tiffany Haddish, invece ha vinto uno dei duei NAACP Image Awards per la sua interpretazione nel film “Il viaggio delle ragazze” ed un altro per la sua performance vocale in “Legends of Chamberlain Heights”.

In campo musicale, il vero dominatore della serata è stato Bruno Mars che si è portato a casa tre premi.

I show della televisione più premiati, sono stati: “Insecure”, “black-ish”, “Scandal”, “Power” e “The New Edition Story”. Come miglior film indipendente invece ha vinto “Detroit” di Kathryn Bigelow.

 

NAACP Image Awards: i vincitori nel cinema

MIGLIOR FILM

Il viaggio delle ragazze

MIGLIOR REGISTA

Jordan Peele – Scappa – Get Out

MIGLIOR ATTORE

Daniel Kaluuya – Scappa – Get Out

MIGLIOR ATTRICE

Octavia SpencerGifted – Il dono del talento

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Idris Elba – Thor:Ragnarok

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Tiffany Haddish – Il viaggio delle ragazze

MIGLIOR SCENEGGIATURA

Jordan Peele – Scappa – Get Out

MIGLIOR FILM INDIPENDENTE

Detroit – Kathryn Bigelow

 

Durante la cena della cerimonia sono stati consegnati 47 Image Awards, in più sono state premiate altre 9 categorie, oltre al premio come miglior Entertainer dell’anno.

Tomas Barile

16/01/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *