Mission Impossible 6: un nuovo membro nel cast

Ci sono certe saghe cinematografiche che, trascinate, sballottate a destra e a manca, resistono, magari un po’ anacronistiche, si trasformano e s’impongono nelle sale cinematografiche per urlare al mondo la propria presenza. E’ il caso di una delle spy stories più apprezzate, apparse nella seconda metà degli anni Novanta: “Mission Impossible” sempiternemente interpretata da Tom Cruise. Certo a ‘pace fatta’ con la Paramount Pictures.

Mission Impossible 6: il ‘super’ Henry Cavill nel cast del sesto capitolo del franchise

Mission Impossible 6 Henry Cavill ci sarà

Il 27 luglio 2018 dovrebbe essere la release date per il sesto capitolo di “Mission Impossible”. Anche in questa sesta pellicola troveremo il buon caro vecchio Tom nei panni di Ethan Hunt, affiancato da Rebecca Ferguson, Jeremy Renner, Simon Pegg e Vanessa Kirby.

La novità è rappresentata da una new entry: Henry Cavill, il ‘Superman’ de “L’uomo d’acciaio” e “Batman vs Superman: Dawn of Justice”. L’entrata di Cavill nel cast del prossimo capitolo del franchise targato Paramount Pictures e legato a Tom Cruise, è stata annunciata dal regista stesso, Christopher McQuarrie su Instagram. Non è stato rilevato nessun dettaglio in merito al ruolo che dovrà rivestire l’attore britannico classe 1983.

Lo scambio di battute è stato questo:

“Un pensiero: sarebbe curioso se tu fossi interessato a un ruolo nel sesto capitolo di Mission Impossible. Nessuna pressione”, ha chiesto il regista.

“Come posso dire di no a un uomo con una così perfetta capigliatura…” ha replicato Cavill.

Sembra che il sodalizio si farà o almeno è già in atto, se ci si affida a queste parole.

La pellicola di McQuarrie entrerà presto in fase di pre-produzione, con Tom Cruise di nuovo nei panni di attore-produttore insieme alla Skydance Productions di David Ellison e Dana Goldberg e alla Bad Robot di J. J. Abrams. Il film dovrebbe essere girato e ambientato in Francia, Nuova Zelanda e Gran Bretagna.

Mission Impossible 6: Henry Cavill ritorna nel mondo delle spy stories

‘Sir’ Henry Cavill non è nuovo all’universo cinematografico dello spionaggio. Nel 2015 ha partecipato a “Operazione U.N.C.L.E.”, dando volto, voce, prestanza fisica e classe a Napoleon Solo, truffatore, ladro e contrabbandiere d’arte ingaggiato dalla CIA nella Guerra Fredda, affiancato da Armie Hammer, Alicia Vikander e Hugh Grant. La pellicola è il riadattamento cinematografico di uno show televisivo degli anni Sessanta, “Organizzazione U.N.C.L.E.” di Robert Vaughn. Cavill ha ben vestito i panni del raffinato e letale agente segreto, quindi sarebbe interessante vederlo di nuovo in azione in tal modo.

Recentemente il british sex symbol ha finito di girare “Justice League”, il film corale supereroistico dell’universo DC Comics diretto da Zack Snyder, atteso per il novembre 2017.

Attualmente Henry Cavill sta lavorando nel thriller psicologico “Nomis” di David Raymond.

Alfonso Canale

17/03/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *