Jamie Foxx si unisce al film su Johnnie Cochran

Jamie Foxx entra nel cast come Black Panther, Elmer “Geronimo” Pratt, in “Signal Hill“, biopic su Johnnie Cochran con Anthony Mackie. Alla regia Taylor Hackford, su sceneggiatura di David MacMillan.

Jamie Foxx protagonista di un nuovo crime-movie

Jamie Foxx Cochran

Hackford e Foxx non sono al primo lavoro insieme: i due hanno già collaborato in passato al biopic sulla vita di Ray Charles del 2004, “Ray”. Per quel film Jamie Foxx ha vinto l’Oscar al Miglior Attore protagonista e Hackford ha ricevuto le nomination per il Miglior Film e il Miglior Regista.

“Signal Hill” sarà incentrato anche sul caso della morte della stella del football  Ron Settles, avvenuta nel 1981. La polizia di Signal Hill stabiliì che Settles si era impiccato in una cella della città in preda alla disperazione per il suo arresto per eccesso di velocità, ma Cochran sospettava non si trattasse di suicidio e persuase la famiglia Settles a richiedere che il corpo venisse riesumato per un’autopsia. L’esito dimostrò che Settles era stato soffocato fino a causarne la morte.

La famiglia Settles fu successivamente risarcita con 1 milione di dollari a danno della città del sud della California. A seguito di ciò, Cochran, meglio conosciuto per la sua difesa di O.J. Simpson nel caso di omicidio del 1995 in cui Simpson è stato processato, fece ottenere alla famiglia Settles un risarcimento di 1 milione di dollari, da parte della città del sud della California.

Cochran nel corso della sua vita rappresentò anche Elmer “Geronimo” Pratt, che sarà interpretato da Jamie Foxx, aiutandolo a rovesciare una convinzione che portò alla sua condanna a 27 anni di prigione, per un omicidio avvenuto nel 1968, che ha dichiarato di non aver mai commesso. Pratt è stato liberato nel 1997 a seguito della revisione del processo richiesta da Cochran che evidenziò l’occultamento di alcune prove nel corso del processo penale.

Tra i personaggi anche Elizabeth Banks nei panni della giornalista Mary Neiswender, che ha indagato il caso di Signal Hill per il Long Beach Press-Telegram.

La produzione di “Signal Hill” dovrebbe iniziare nel mese di gennaio. Tra gli altri produttori del progetto anche Mackie, Jason Spire, Robbie Brenner, Kevin McKeon e Jeff Kwatinetz. McMillan come produttore esecutivo.

Gianluca Panico

25/10/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *