Gotham City Sirens: Joker non ancora confermato

L’attore e musicista Jared Leto non può confermare, o persino negare, la presenza del suo Joker in “Gotham City Sirens”. Il futuro cinecomic del DC Extended Universe, spin-off del film amato/odiato “Suicide Sqaud”, vedrà Margot Robbie di nuovo nei panni della anti-hero Harley Quinn che sarà affiancata da altre due famosissime villain del mondo DC: Catwoman e Poison Ivy.

Gotham City Sirens: una piacevole pazzia

Gotham City Sirens fumetto

Nessuna particolare informazione è stata rilasciata riguardante la pellicola, ma sappiamo che lo stesso regista del film sulla squadra suicida, David Ayer, ha preso in mano le direttive, mentre a capo della stesura dello script è Geneva Dworet-Robertson (“Tomb Rider” con Alicia Vikander).

Mentre la stessa Margot Robbie riprenderà il ruolo della squilibrata Harley Quinn, non è ancora trapelato niente sulla possibile partecipazione di Jaret Leto come Joker per lo spin-off.

“Non ne ho alcuna idea, stanno succedendo molte cose. Bisogna solo aspettare e vedere cosa succederà.”, dichiara l’attore durante un’intervista.

Gotham City Sirens: girl villain power

Margot Robbie, per ora, è l’unica confermata nel cast di “Gotham City Sirens”, per quanto riguarda le altre due anti eroine non è ancora chiaro chi farà da presta volto.

Tempo fa si vociferava che Megan Fox fosse in lizza per la parte di Poison Ivy, si è venuto a sapere che l’attrice aveva ordinato online dei numeri del fumetto da cui è tratto questo nuovo progetto, quindi i fan hanno subito supposto che stesse studiando per la parte.

Ancora più oscura è la scelta per chi indosserà il costume da gatta di Selina Kyle, aka Catwoman, la nota ladra di Gotham City e celeberrima nemica/amante dell’Uomo Pipistrello.

Quindi non ci si sorprende che Jared Leto non sia capace di darci una risposta significativa che annuncia la sua presenza in “Gotham City Sirens”, anche se avrebbe molto senso se nel cinecomic DC facesse la sua comparsa Joker, visto che in “Suicide Squad” è stato proprio lui a far evadere di prigione Harley Quinn.

Nel frattempo tutti i fan di questo nuovo universo esteso sperano che la nuova trasposizione cinematografica possa avere la stessa atmosfera della squilibrata pellicola sulla Suicide Squad.

Alessio Camperlingo

26/06/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *