Blade Runner 2049: il trailer italiano ufficiale

È online il trailer ufficiale di “Blade Runner 2049” atteso sequel del celebre “Blade Runner” di Ridley Scott con Harrison Ford.

Blade Runner 2049: una civiltà in rovina nel trailer ufficiale

Ryan Gosling Blade runner 2049 trailer

“Ogni civiltà è stata fondata sulle spalle di una manodopera sacrificabile. Ma non posso crearne di più.”

Con questa frase ambigua il personaggio di Jared Leto apre il trailer di “Blade Runner 2049”.
Dalle immagini di grande impatto e il ritmo serrato, il trailer del film sembra rispecchiare perfettamente lo stile ambizioso e cupo del regista di “Arrival”, Denis Villeneuve.

Grazie anche alla fotografia Roger Deakins, che gioca in modo elegante con luci ed ombre, “Blade Runner 2049” ha tutto l’aspetto di un thriller fantascientifico di alta qualità. Vista anche la data di rilascio ufficiale, c’è speranza di vedere il film concorrere alla prossima stagione dei premi.
Brevi fotogrammi per introdurre tutto il cast secondario, da Jared Leto a Robin Wright, fino alle emergenti Mackenzie Davis e Ana de Armas.

Ecco il trailer ufficiale italiano di “Blade Runner 2049”, in uscita nelle sale dal 5 ottobre nelle sale italiane:

Blade Runner 2049: un nuovo protagonista alla ricerca dell’originale

La storia di “Blade Runner” si ripete in questo sequel ambientato esattamente 30 anni dopo. Un nuovo Blade Runner, l’agente K – interpretato da Ryan Gosling – viene a conoscenza di un segreto che potrebbe distruggere quel poco di civiltà rimasta. Per avere le risposte che cerca, K sarà costretto ad andare alla ricerca di Rick Deckard. Il personaggio di Harrison Ford, infatti, è scomparso da più di 30 anni. Esattamente dal finale del primo film.
Il nuovo protagonista dovrà quindi unirsi al vecchio protagonista per impedire che il caos regni del tutto nel mondo.

Tutti i fan più sfegatati non abbiano paura: lo stesso Ridley Scott è tra i produttori del film. Questo dovrebbe bastare per attenuare i dubbi più grandi.

Paola Pirotti
08/05/17

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *