X-Men: in programma una nuova serie targata Fox

X-Men: in programma una nuova serie targata Fox

Il network televisivo Fox, reduce dal successo della collaborazione con DC comics per le serie tv “Gotham” e “Lucifer”, ha scelto di collaborare per la prima volta con la Marvel per un progetto sugli X-Men, che vedrà una famiglia normale confrontarsi con dei figli mutanti.

X- Men: La Fox incontra la Marvel

X-Men

Secondo la rivista Variety, il famoso network ha affidato allo scrittore Matt Nix la stesura di un episodio pilota per una nuova serie tv sugli X-Men.

La serie, ancora senza titolo, sarà incentrata su due genitori ordinari che scoprono che i loro figli posseggono dei poteri da mutanti. Obbligata a fuggire a causa di un governo ostile, la famiglia si unisce ad una rete sotterranea di mutanti e deve lottare per sopravvivere.

La ‘20th Century Fox Television’ e la ‘Marvel Television’ co-produrranno il progetto, che rappresenterà la prima serie Marvel in casa Fox.

Il network ha già avuto molto successo con le trasposizioni dei fumetti in TV, sia con “Gotham” che con “Lucifer”, entrambi targati DC Comics. Di recente l’attenzione si è spostata sulla Marvel e la compagnia ha messo in programma una serie su “Hellfire”, ma il progetto si è arenato.

X-Men: sulla spinta del successo di “Gotham” e “Lucifer”

Ora lo spiraglio di una collaborazione con Marvel si riapre con i mutanti. David Madden, presidente, della Fox Broadcasting Company ha dichiarato:

«Sviluppare una proprietà della Marvel è stata una priorità assoluta per il network – e siamo così compiaciuti del modo in cui Matt Nix ci ha introdotto nel suo fantastico universo. C’è un’avventura del fumetto e relazioni complicate e una ricca mitologia già esistente alla quale ispirarsi. Con il nostro brillante gruppo di produzione dietro a questo progetto, ci sono tutti i presupposti per creare una serie grande, divertente ed eccitante.»

Jonathan Davis, direttore creativo della 20th Century Fox ha detto a Variety: «Lavorare con la Marvel in una serie tv Fox è stato un sogno per la nostra casa di produzione» ed ha aggiunto che il team di lavoro è composto da artisti formidabili e di non vedere l’ora di cominciare quello che sarà uno dei progetti più entusiasmanti della nuova stagione di produzione.

La Marvel, finora, ha collaborato spesso con i network televisivi, con l’ABC per “Agents of SHIELD,” e “Agent Carter”; con Netflix per le serie di “Jessica Jones”, “Daredevil,” e “Luke Cage”; con Freeform per “Cloak and Dagger” e con FX per “Legion”. Ora è il turno di casa Fox.

Marta Maiorano

13/07/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *