Wildlife: Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan nel cast

Gli attori Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan faranno parte del cast di “Wildlife”, film di debutto alla regia di Paul Dano.

Wildlife: nel primo film da regista di Paul Dano ci saranno Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan

wildlife

Paul Dano

Jake Gyllenhaal e Carey Mulligan sono i primi componenti del cast di “Wildlife”, pellicola che segna l’esordio dietro alla macchina da presa per l’attore Paul Dano. Il film è stato scritto da Dano insieme alla compagna e attrice Zoe Kazan, adattando il romanzo omonimo dello scrittore premio Pulitzer Richard Ford del 1990 (in italiano edito con il titolo “Incendi”).

La storia è quella di un adolescente, Joe Brinson, che assiste allo sfacelo del matrimonio dei propri genitori dopo il trasferimento della famiglia a Great Falls, nello Stato del Montana. Probabilmente Carey Mulligan sarà chiamata ad interpretare il ruolo della madre del ragazzo e Jake Gyllenhaal quello del padre, oppure del nuovo uomo di cui lei si innamora, mettendo a rischio il matrimonio. Non si sa ancora chi interpreterà il protagonista ma è probabile, a quanto sembra, che né Dano né Kazan reciteranno nel film.

Paul Dano è noto soprattutto per aver interpretato il teenager volontariamente muto Dwayne in “Little Miss Sunshine” e per il duplice ruolo dei gemelli Eli and Paul Sunday ne “Il petroliere”. Zoe Kazan, figlia del famoso regista Elia, ha recitato accanto a Dano in “Ruby Sparks”, di cui è stata anche sceneggiatrice. Per quanto riguarda Gyllenhaal, lo vedremo presto al cinema in “Nocturnal Animals” di Tom Ford, presentato al Festival di Venezia, mentre per ammirare di nuovo Carey Mulligan sul grande schermo dovremo aspettare l’uscita del film drammatico ambientato durante la seconda guerra mondiale “Mudbound” nel 2017.

La produzione di “Wildlife” inizierà a novembre e le riprese avranno luogo in Oklahoma e Montana.
Il film sarà distribuito da WME Global; i produttori esecutivi sono Kazan, Eddie Vaisman e la June Pictures.

Marta Maiorano

24/09/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *