Veronica Mars: il reboot della serie si farà

Con “Veronica Mars” continua l’operazione nostalgia delle grandi piattaforme streaming. Dopo i revival dei già annunciati “Streghe”, “Buffy L’Ammazzavampiri” e “Sabrina vita da strega”, è programmato il rilancio di uno dei punti cardini del teen drama di questo terzo millennio.

Veronica Mars: grande attesa per il ritorno dell’investigatrice californiana

Veronica Mars revival

Dopo mesi di speculazioni, con rumours sempre più insistenti, giunge la conferma: Veronica Mars tornerà sul piccolo schermo. È Kristen Bell stessa, lo storico volto della detective di Neptune, a darne notizia: “Stiamo lavorando su una nuova stagione”, ammette candidamente in un post su Instagram.

Dietro la produzione della nuova serie, troviamo la mano della Warner Bros e della piattaforma Hulu, pronta a rendere disponibili i vecchi episodi. Un’operazione che sarà verosimilmente conclusa entro l’estate del 2019, stando alle parole dell’attrice protagonista. Ancora incerti i tempi di realizzazione, ma tutto lascia presagire che gli otto episodi diretti da Rob Thomas (padre storico del crime show) vedranno la luce entro la fine del prossimo anno.

Veronica Mars: la primavera si tinge di giallo

Hulu ha già diffuso un abbozzo della sinossi, bruciando sul nascere effettive speculazioni sulla trama. Da quanto riportato, a Neptune verranno commessi diversi omicidi durante lo spring break (la tradizionale pausa di primavera), fatto che metterà subito in allarme la cittadina marittima, da sempre legata all’industria del turismo. Per far sì che venga fatta luce sul caso e che l’economia del luogo non venga intaccata dalla brutalità degli eventi, verrà ingaggiata la Mars Investigations, agenzia di Keith Mars, padre di Veronica. Primi indagati saranno quei membri dell’élite del paese da sempre ostili alla tradizione accademica.

Alte sembrano essere le aspettative per il ritorno della storica serie, andata in onda dal 2004 al 2007. Una stella polare del piccolo schermo che ha visto, tra le tante cose, una trasposizione cinematografica nel 2014. Un successo forse riassumibile nelle recenti dichiarazioni di Kristen Bell stessa: “Veronica è sempre stata una supereroina senza il mantello, proprio quello di cui ha bisogno il mondo oggi”. Insomma, il fascino della normalità.

Simone Stirpe

21/09/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *