Venezia 73: una splendida Natalie Portman per “Jackie”

Una bellissima Natalie Portman ha sfilato ieri sul red carpet di Venezia 73. “Jackie” in Concorso insieme a “Voyage of Time”, documentario scritto e diretto da Terrence Malick, non ha deluso le aspettative, e l’interpretazione dell’attrice lascia pensare a un possibile Leone d’Oro.

Jackie: un’intensa Natalie Portman a Venezia 73

natalie-portman-venezia-73

Non è passata inosservata la splendida Natalie Portman quando ieri sera ha sfilato accanto al regista Pablo Larrain prima della proiezione del film “Jackie” in Conconso per Venezia 73, così come non è passata inosservata la sua prova attoriale, considerata dall’attrice la più pericolosa della sua carriera. Il film, infatti, è stato lungamente applaudito dal pubblico presente in sala.

Il plot di “Jackie”, diretto dal regista cileno Pablo Larrain, si concentra sui momenti vissuti da Jackie Kennedy subito dopo la morte del presidente degli Stati Uniti, suo marito. Una prova non facile per la Portman, che ha lavorato sulla sua interpretazione per poter restituire allo spettatore la sensibilità di un personaggio estremamente sfaccettato: icona e simbolo, moglie tradita e madre, donna con un trauma profondo.

Poco apprezzato dalla critica “Voyage Of Time”, altra pellicola in Concorso diretta da Terrence Malick, che rievoca la storia dell’universo in 90 minuti, con il commento fuori campo di Cate Blanchett.

Per Venezia 73 Natalie Portman presente anche oggi con “Planetarium”

Oggi la Portman sarà presente al Lido come interprete del film Fuori Concorso “Planetarium” di Rebecca Zlotowski, dove insieme a Lily-Rose Depp è una sensitiva nella Parigi degli anni 30.

Per noi italiani il film più atteso della giornata è sicuramente “Questi giorni” di Giuseppe Piccioni con Margherita Buy, Filippo Timi e Sergio Rubini.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *