Venezia 73: programma del 3 Settembre

Venezia 73. Ecco il programma della quarta giornata del Festival di Venezia 2016: tra i Film in Concorso “Frantz” di François Ozon; Fuori Concorso il debutto di Paolo Sorrentino con una serie tv, mentre per la sezione Cinema nel Giardino “In Dubious Battle” di James Franco.

A Venezia 73 due pellicole in Concorso per la quarta giornata

frantz ozon

“Frantz” di François Ozon

Due le pellicole in Concorso per il 3 Settembre al Festival di Venezia 2016. È una storia d’amore drammatica “Frantz” di François Ozon. Ambientato all’indomani della Prima Guerra Mondiale in una città della Germania, il film si sviluppa a partire dal particolare incontro tra una ragazza, che ogni giorno piange sulla tomba del suo fidanzato morto in Francia, e l’amico francese del caduto con il quale ha condiviso momenti tragici.

È un thriller con Dakota Fanning e Guy Pearce il secondo lungometraggio in Concorso nella giornata. In “Brimstone” di Martin Koolhoven una giovane donna dotata di una forza stupefacente deve fronteggiare un vendicativo antieroe.

Al Festival di Venezia 2016 Fuori Concorso: “The Young Pope” (Episodi I e II) di Paolo Sorrentino, “Safari” e “Miljeong” (The Age Of Shadows)

S’intitola “The Young Pope” il debutto di Paolo Sorrentino alla regia di una serie televisiva divisa in otto puntate. In questa quarta giornata di Festival verranno presentati i primi due episodi di una storia ambientata in Vaticano ai tempi di Pio XIII, il primo papa americano e più giovane della storia.

È Jude Law a vestire i panni della controversa figura, affiancato tra gli altri da Diane Keaton, Silvio Orlando e Ludivine Sagnier.

Altri due lavori Fuori Concorso: “Safari” di Ulrich Seidl, documentario che denuncia il turismo scellerato di molti tedeschi e austriaci che, in Africa, uccidono animali senza remore, e “Miljeong” (The Age Of Shadows) di Kim Jeewoon, film drammatico prodotto dalla Corea del Sud.

Per Venezia Classici gli autori del 3 Settembre sono Dino Risi e Andrej Tarkovskij, mentre per Cinema nel Giardino James Franco presenta “In Dubious Battle”

Tra i titoli di Venezia Classici segnaliamo lo splendido e allegorico “Stalker” di Andrej Tarkovskij e di Dino Risi l’indimenticabile “Profumo di donna” con un eccellente Vittorio Gassmann e il cortometraggio “1948”.

Per la sezione Cinema nel Giardino di Venezia 73 merita menzione “In Dubious Battle”, adattamento del romanzo di John Stenbeck con Selena Gomez, Vincent D’Onofrio, Robert Duvall, Ed Harris su uno sciopero organizzato nella California del Sud dai raccoglitori di frutta.

Venezia 73: programma completo del 3 Settembre

Giulia Sessich

03/09/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *