Val Zod: trovati gli sceneggiatori del Superman di Michael B. Jordan

Val Zod: trovati gli sceneggiatori del Superman di Michael B. Jordan

Saranno Darnell Metayer e Josh Peters, già noti per aver realizzato la sceneggiatura di “Transformers: Rise of the Beasts”, a scrivere l’adattamento di “Val Zod” prodotto dalla Outlier Society di Michael B. Jordan.

Val Zod, il Superman nero

Val Zod progetto

Il Black Superman di Michael B. Jordan, che ora ha il titolo di “Val Zod” ha trovato i suoi autori. Secondo quanto riportato da Deadline l’adattamento della HBO Max sarà scritto da Darnell Metayer e Josh Peters, con la società di Michael Jordan Outlier Society che produrrà per DC Entertainment e Warner Bros. TV.

Già a luglio si era iniziato a discutere del fatto che la Outlier Society aveva assunto uno sceneggiatore che stava lavorando allo script per la serie. Nonostante ci piacerebbe vedere la star indossare la tuta da supereroe con lo scudo S di Val-Zod, sembrerebbe che Jordan non si è impegnato a recitare nel ruolo principale. Per ora, Jordan sarà produttore esecutivo insieme a Elizabeth Raposo per Outlier Society. Stefano Agosto, SVP Television per Outlier Society, supervisionerà il progetto.

L’origine del supereroe

Nei fumetti, Val-Zod ha indossato il mantello di Superman grazie al multiverso DC su Terra-2 ed è stato introdotto durante la Nuova era 52 dai creatori Tom Taylor, Nicola Scott e Robson Rocha, con la sua prima apparizione in “Earth 2” del 2014. Possiede gli stessi poteri di Clark Kent/Kal-El, proviene dallo stesso pianeta di Krypton, e trova rifugio sulla Terra. A un certo punto, combatte persino una versione di Superman a cui è stato fatto il lavaggio del cervello da Darkseid, anche se in seguito si è rivelato essere un clone dell’originale Kal-El.

Roberta Rosella

27/10/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *