Una mamma per amica: perchè guardarlo nel 2020

Una mamma per amica: perchè guardarlo nel 2020

In “Una mamma per amica” Lorelai e Rory Gilmore vivono nella piccola città immaginaria di Stars Hollow, nel Connecticut. La città sembra avere più festival che giorni in un anno, ma questo fa parte del fascino della serie.

Perché guardare “Una mamma per amica” nel 2020

Una mamma per amica

La recitazione e la sceneggiatura rendono “Una mamma per amica” inimitabilmente rivedibile. Mentre entriamo nel pieno dell’inverno, perché non immergersi nell’ossessione di Lorelai per la neve e nella passione di Rory per i libri? Una buona dose di tv evasiva per tenere a bada, seppur per poco, una realtà imprevedibile come quella dei nostri tempi.

Come ha recentemente notato il New York Times, “Una mamma per amica” gode di un “appeal continuo”, anche nel 2020, ben 2 decenni dopo che l’episodio pilota è andato in onda su The WB.

Tuttavia, la creatrice della serie Amy Sherman-Palladino ha affermato “che data la pandemia, si era dimenticata dell’anniversario fino a quando qualcuno non gliel’ha ricordato all’inizio di quest’anno”.

“Celebrare gli anniversari è nel dimenticatoio in questo momento”, ha spiegato, considerando il difficile periodo dovuto al coronavirus, “Stai solo cercando di impedire alle persone di tossire e starnutire nella tua direzione.”

Una passione che non muore

Una mamma per amica Set

Riproposta da Netflix con “Una mamma per amica: di nuovo insieme”, la serie WB sembra intramontabile, tanto da parlare di una vera e propria ossessione per Gilmore.

Il New York Times ha riportato:

“Pochi avrebbero previsto nel 2000 che “Una mamma per amica” sarebbe stata (una serie) così duratura. Non è mai stato un successo straordinario durante i suoi sette anni. Non ha mai trovato un pubblico di massa, non è mai stata nominata per un Emmy importante”.

Tuttavia, con il passar del tempo e le varie repliche proposte in TV, lo show ha raccolto un numero considerevole di appassionati.

“… attraverso il passaparola, le vendite di DVD, la nostalgia millenaria e il potere di Netflix, che ha dato il via al riavvio nel 2016 dopo aver acquistato i diritti di streaming della serie, nuovi fan, alcuni dei quali non erano ancora nati quando lo spettacolo è stato presentato in anteprima, hanno scoperto Lorelai e Rory”.

Certo, “Una mamma per amica” manca di realismo, ma a volte è bello vivere in un mondo in cui quello che non è possibile nella vita di tutti i giorni lo è almeno per 42 minuti.

Durante una pandemia globale, ci si sente semplicemente bene. Il New York Times ha sottolineato che lo show ha compiuto 20 anni nel momento in cui, in pieno lockdown, la maggior parte della popolazione era rintanata nelle proprie case, isolata e ansiosa, in attesa di buone notizie e dell’eventuale ritorno alla socialità. Per molti fan, Stars Hollow è un luogo felice, e in questo periodo lo è ancora di più ora.

John Stephens, che ha scritto per la serie, ha spiegato perché così tanti fan stanno tornando ad apprezzare lo show.

“… non puoi respirare, non puoi uscire e stare con altre persone. Il mondo può essere un posto terrificante, ma a Stars Hollow puoi andarci e il mondo è ancora un posto meraviglioso e incantevole.”

Lorenzo Buellis

01/12/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *