Una mamma per amica: il grande ritorno

Una mamma per amica: il grande ritorno

Una mamma per amica: la serie TV celebra il sedicesimo anniversario e, per rendergli omaggio, in attesa del rilascio dell’ultima stagione,  più di duecento locali negli Stati Uniti si sono trasformati nel Luke’s Diner.

Una mamma per amica: cresce l’attesa per la nuova stagione

Una mamma per amica, una delle serie TV più note di sempre, sta per tornare. La data rilasciata dalla piattaforma Netflix è fissata al 25 Novembre, giorno in cui saranno trasmessi i quattro episodi della nuova serie TV basata sulle avventure delle ragazze Gilmore.
“Gilmore girls: a year in the life”, il titolo dell’ultimo capitolo che racconta la vita della coppia formata dalla mamma e dalla figlia più simpatiche di sempre, promette già bene. Ogni episodio durerà novanta minuti, e, per incuriosire maggiormente il pubblico, Netflix ha deciso di diffondere un video con il dietro le quinte del revival aggiungendo alcuni spezzoni cardine di “Una mamma per amica”, permettendo agli attori di raccontare la loro esperienza e le loro emozioni dopo essere tornati su un set che era stata casa loro per molto tempo.

Una mamma per amica: buon sedicesimo compleanno!

Sono già trascorsi sedici anni dalla messa in onda della prima puntata di “Una mamma per amica”, e, per celebrare l’evento, oltre duecento locali negli Stati Uniti hanno deciso di trasformarsi nel Luke’S Diner, la tavola calda in cui tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo desiderato bere un caffè.
Il Comoncy Cafe di Beverly Hills però si è distinto da tutto gli altri locali, poiché ha avuto un ospite inatteso: Scott Patterson, ossia l’interprete di Luke. Un Luke decisamente meno burbero rispetto a quello apprezzato in “Una mamma per amica”, un Luke che, per rendere ancora più verosimile la situazione, si è messo dietro al bancone e ha iniziato a distribuire tazze di caffè.
Scott Patterson, l’interprete di Luke in “Una mamma per amica”, in questa occasione, si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni relative agli anni trascorsi col cast e all’imminente arrivo della nuova, brevissima, stagione: “Ho sempre avuto la speranza che lo show ritornasse. Sono felice che abbiamo avuto l’occasione di dare ai fan quello che meritano davvero”.
Le aspettative sono alte, ma la domanda che scatena più curiosità è se troveremo i personaggi come li abbiamo lasciati e, a tal proposito Scott Patterson ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo personaggio in particolare: “Tutto quello che posso dire è che Luke è Luke. Penso che il motivo per cui i fan lo amano così tanto è perché non cambia. E’ una specie di roccia, quindi i fan avranno ancora un po’ di quella personalità così dura ed impenetrabile”.
Scott ha infine parlato delle quattro puntate inedite dell’ultima stagione “Gilmore girls: a year in the life”: “Sarà qualcosa che il pubblico riconosce realmente, ma ci saranno anche molte sorprese inaspettate. I fan saranno davvero sorpresi e penso che le ameranno come hanno sempre fatto”.
Attendiamo pieni di curiosità l’arrivo dell’ultimo capitolo della vita delle ragazze Gilmore, sicuri del fatto che anche questa volta saranno in grado di stupirci come hanno sempre fatto, tornando in grande stile.
Veronica Tirelli
06/10/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.