Uma Thurman e Gary Oldman in Inghilterra per Apple tv+

Secondo quanto riportato da Deadline Uma Thurman e Gary Oldman saranno impegnati nel Regno Unito per ricominciare le riprese di “Suspicion” e “Slow Horses” per Apple TV+.

Apple TV+ riavvia le produzioni dei due film con Uma Thurman e Gary Oldman

Uma Thurman

La Apple si sta preparando per andare in produzione su due dei suoi primi lavori commissionati nel Regno Unito durante il lockdown per coronavirus. I progetti in questione sono “Suspicion” che vedrà come protagonista Uma Thurman e “Slow Horses” con Gary Oldman.

Suspicion per Apple TV+

Suspicion” potrebbe essere la prima delle due produzioni pronta a ripartire secondo rigorosi protocolli di sicurezza dopo che la era stata costretta a fermarsi a marzo.

L’ adattamento del dramma israeliano “False Flag” per Apple TV+ è ora in fase di pre-produzione e le riprese sono previste per la fine di ottobre, anche se le date non sono fissate nella pietra. I produttori si stavano avvicinando alla fine del primo blocco di riprese prima che la lavorazione venisse interrotta.

In “Suspicion” Uma Thurman è un’importante donna d’affari americana il cui figlio di 21 anni viene rapito da un hotel esclusivo nel centro di New York. Quattro cittadini britannici che soggiornano presso l’hotel diventano rapidamente i principali sospettati.

Rob Williams è lo showrunner, Chris Long figura alla regia mentre a produrre è presente Darin McLeod. Williams e Long sono anche produttori esecutivi, insieme a Howard Burch, Avi Nir, Anna Winger e Liat Benasuly.

“Slow Horses” con Gary Oldman

Nel frattempo, “Slow Horses”, adattamento di See-Saw Films dei romanzi di spionaggio di Mick Herron che doveva essere girato all’inizio di quest’anno, ma è stato ritardato dalla pandemia, è entrato in pre-produzione la scorsa settimana, mentre le riprese partiranno il 30 novembre.

Il premio Oscar Gary Oldman interpreta Jackson Lamb, un brillante ma irascibile leader di un gruppo di spie, che finisce alla Slough House dell’MI5, dopo essere stato esiliato dal mainstream per i suoi errori.

“Slow Horses” è stato scritto da Will Smith, che figura anche come produttore esecutivo con Graham Yost, Jamie Laurenson, Hakan Kousetta, Iain Canning, Emile Sherman, Gail Mutrux e Douglas Urbanski. James Hawes è il regista.

Entrambe le serie sono supervisionate da Jay Hunt, direttore creativo di Apple.

Sebbene siano i primi drammi commissionati nel Regno Unito a riprendere il via, Apple ha già riavviato le riprese di un altro progetto, “Invasion”, a Manchester, in Inghilterra.

30/09/2020

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *