Ultima Notte a  Soho, il trailer del film di Edgar Wright

Ultima Notte a Soho, il trailer del film di Edgar Wright

“Ultima Notte a Soho” è il nuovo horror psicologico diretto dal regista di “Baby Driver”

Edgar Wright dirige l’horror “Ultima Notte a Soho”

 

Last Night in Soho

Focus Features ha rilasciato il primo trailer del nuovo horror psicologico di Edgar Wright, “Ultima Notte a Soho“, oltre a un nuovo agghiacciante poster per il film in uscita.

Dalle primissime tracce di una malinconica cover di “Downtown” di Petula Clark (cantata dalla stessa Taylor-Joy), è chiaro che Wright ci stia portando in un viaggio nel tempo dove niente è come sembra. La protagonista Thomasin McKenzie Eloise si ritrova inaspettatamente negli anni ’60, caratterizzati dallo sfarzo e dal glamour – ma diventa presto evidente che la sua misteriosa connessione con il personaggio di Taylor-Joy, Sandy, un idolo di lunga data, le farà avere conseguenze molto più sinistre. Di fatto “Quando il passato ti fa entrare, la verità verrà fuori” sembra essere uno slogan più che appropriato per la pellicola di Wright.

Last Night in Soho poster

Ultima Notte a Soho” segna la prima avventura di Wright nel mondo dell’horror; i suoi sforzi precedenti, come il film di zombie “Shaun of the Dead“, hanno regalato piuttosto una linea comica. Il film era originariamente previsto per il rilascio il 25 settembre 2020, ma è stato posticipato al 23 aprile a causa della pandemia COVID-19 e poi alla fine è stato spostato ancora una volta in autunno. Il film è interpretato da Taylor-Joy, McKenzie, Matt Smith, Diana Rigg, Terence Stamp, Jessie Mei Li, Rita Tushingham, Michael Ajao, Synnøve Karlsen e Margaret Nolan. Wright dirige da una sceneggiatura che ha scritto con l’ex sceneggiatore di “Penny Dreadful” e “1917” Krysty Wilson-Cairns.

L’uscita nelle sale di “Ultima Notte a Soho” è attualmente prevista per il 22 ottobre. Di seguito il primo trailer completo:

La trama ufficiale:

Il thriller psicologico di Edgar Wright su una giovane ragazza, appassionata di fashion design, che è misteriosamente in grado di entrare negli anni ’60 dove incontra il suo idolo, una sfolgorante aspirante cantante. Ma la Londra degli anni ’60 non è ciò che sembra e il tempo sembra andare a rotoli con conseguenze sinistre …

Luca Francesconi

26/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *