Tom Cruise:  un sorriso sempre in azione

Tom Cruise: un sorriso sempre in azione

L’attore di ‘Mission Impossible’ si è abbastanza abituato a rischiare la vita per una sequenza d’azione … e si vede. Tom Cruise ha infatti rivelato che gli è stato detto di non sorridere durante le riprese di acrobazie che sfidano la morte.

Tom Cruise:  tra adrenalina e ossa rotte

Tom Cruise

Da appeso all’ala di un aereo (durante il decollo!) A scalare il Burj Khalifa a Dubai a trattenere il respiro sott’acqua per oltre sei minuti, Tom Cruise non è uno che evita le acrobazie che altri nella sua professione non si sognerebbero mai di affrontare. In una recente intervista al The Graham Norton Show, l’attore ha rivelato di aver ricevuto parecchi colpi e di aver  continuato a lavorare, anche con diverse ossa rotte.

Cruise ha spiegato che gli piace la scarica di adrenalina: “Sono un attore molto fisico e adoro fare queste cose. Studio e mi alleno e mi prendo molto tempo per capire ogni cosa. Ho rotto un sacco di ossa!” Tre anni fa, per coincidenza, ha fatto un’apparizione nello stesso spettacolo (insieme ai membri del cast di Mission Impossible:  Rebecca Ferguson, Henry Cavill e Simon Pegg) per rivelare il filmato di una frattura alla caviglia in modo molto visibile durante l’esecuzione di un’acrobazia sul set di Mission  Impossible: Fallout del 2018. Un infortunio che è stato effettivamente mantenuto nel film finito.

Espressioni di tensione

Sebbene Cruise abbia frantumato le ossa in nome del cinema, la sua passione per il lavoro acrobatico non è diminuita per niente. In effetti, si diverte così tanto a filmare imprese così sovrumane che a volte non riesce a impedire a un grande sorriso di apparire sul suo viso. Sembra che anche a Cruise debba essere ricordato di mantenere un’espressione di tensione quando è appeso a un edificio a migliaia di piedi nell’aria. Come ha condiviso Cruise con il presentatore Graham Norton, “La prima volta di qualsiasi acrobazia è snervante, ma è anche esilarante. Alcune volte, durante le riprese di un’acrobazia, mi è stato detto di smettere di sorridere. ”

Cruise ora si avvicina ai 60 anni e non mostra segni di prendersela comoda nel reparto azioni. A partire da ora, i prossimi film di Cruise Top Gun e Mission  Impossible 7 sono stati posticipati rispettivamente fino al 19 novembre e al 22 maggio 2022. Nel frattempo, Mission Impossible 8 è stato rinviato al 7 luglio 2023. Pertanto, gli spettatori dovranno aspettare ancora un po ‘per vedere cosa ha in programma il drogato di adrenalina. Quale sarà il passo successivo, essere quasi decapitato? Aspettate, è già successo in L’ultimo samurai.

Maria Bruna Moliterni

12 ⁄ 04 ⁄ 2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *