Timothée Chalamet in Bones & All: il nuovo film di Luca Guadagnino

Timothée Chalamet in Bones & All: il nuovo film di Luca Guadagnino

Con ottime probabilità, Timothée Chalamet sarà il protagonista dell’horror “Bones & All”. A dirigere il film sarà Luca Guadagnino, con una sceneggiatura di Dave Kajganich.

Timothée Chalamet in una storia d’amore horror

Timothée Chalamet

Deadline ha diffuso la notizia che sarà Dave Kajganich ad occuparsi della sceneggiatura di “Bones & All”. L’ accoppiata (vincente?) Guadagnino – Kajganich non è casuale, infatti avevano già lavorato insieme al remake di “Suspiria” oltre che sul set di “A Bigger Splash”.

In primo piano nel cast di “Bones & All” quasi certamente vedremo l’attrice di “Waves” Taylor Russell come co-protagonista della star di “DuneTimothée Chalamet. I due sono infatti in trattativa per “Bones & All”, l’horror che vedrà quindi duramente impegnato Luca Guadagnino. Il regista è ampiamente conosciuto per “Chiamami col tuo nome”, un film che ha letteralmente spopolato.

I dettagli della trama per ora sono nascosti, ma sappiamo che “Bones & All” è una storia d’amore avvolta in un film dell’orrore che pare sia conteso da diversi studios e streamer, d’altronde si sa: l’horror non passa mai di moda!

Luca Guadagnino farà il pieno di energie

Non è disponibile una data di inizio, ma Guadagnino in passato dimostrò di sapersi muovere velocemente e, se questo è un calcio d’angolo, molto probabilmente il budget non sarà molto alto. È possibile quindi che “Bones & All” sarà girato in primavera.

Attualmente Guadagnino è alle prese con la fine della serie HBO “We Are Who We Are”.  Negli ultimi anni ha parlato di un sequel di “Chiamami col tuo nome”, ma si teme che questo progetto sia stato mandato all’aria (almeno per ora)  dallo scandalo mediatico che ha coinvolto Armie Hammer, uno degli attori del famoso film. Il remake di “Suspiria” forse non è stato largamente apprezzato, ma di certo “Chiamami col tuo nome” ha coinvolto moltissimi spettatori che sicuramente bramano il seguito del film. Cari fan, per il sequel bisogna avere pazienza! Intanto ci auguriamo che, con quest’horror, Guadagnino torni in campo e  faccia il pieno di energie. 

Giulia Cirenei

29/01/2021

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *