“Thelma” di Ken Kwapis: la vera storia di Thelma Toole

“Thelma” di Ken Kwapis: la vera storia di Thelma Toole

Il film “Thelma”, sarà diretto dal due volte candidato all’Emmy Award Ken Kwapis , noto per il suo magnifico lavoro dietro la macchina da presa in programmi come “Black AF” e “The Office”.

La vera storia di Thelma Toole con Kathy Bates John Malkovich e Lewis Pullman

Thelma

Con una sceneggiatura scritta da Andrew Farotte, “Thelma” sarà incentrato sulla vera storia di Thelma Toole, la madre dell’autore, vincitore del Premio Pulitzer, John Kennedy Toole.

Dopo che John morì suicida, prima di poter assistere al successo del suo libro “A Confederacy of Dunces”, la mamma si incaricò di pubblicarlo. Per far sì che Jhon, ricevesse, anche dopo la sua morte, il riconoscimento che meritava, Thelma consegna il libro all’autore Walker Percy, che l’aiuterà a raggiungere un grande successo. Thelma e Percy, nel 1980 vinsero, e finalmente il libro di Jhon divenne un classico.

In una dichiarazione, Kwapis era entusiasta di lavorare a questa incredibile storia insieme a un cast stellato, dicendo:

“Thelma Toole è uno dei personaggi più audaci che abbia mai incontrato, e non riesco a immaginare nessuno che possa interpretarla meglio di Kathy Bates. Con Lewis Pullman nel ruolo del suo figlio dotato, e John Malkovich che interpreta la leggenda della letteratura Walker Percy, sento che stiamo mettendo insieme un progetto geniale”.

Un cast stellato

I produttori saranno Steven P. Wegner ( “Blade Runner 2049”, “The Blind Side” ) e Johnny Lin di Filmula ( “American Made”, “Bernie” ).

Con una lunga e distinta carriera in televisione e al cinema, Bates interpreta la storia di una madre che non si fermerà davanti a nulla per onorare suo figlio. Durante la sua carriera Bates ha ottenuto un Academy Award, due Primetime Emmy Awards e due Golden Globe Awards insieme a innumerevoli nomination, inclusa la sua quarta nomination all’Oscar per il ruolo da protagonista nel film di Clint EastwoodRichard Jewell” del 2019 .

Come Bates, anche Malkovich ha avuto una lunga e leggendaria carriera a Hollywood. Nel 1986, l’attore ha ottenuto un Emmy per il suo ruolo da protagonista nel film “La morte di un commesso viaggiatore”. Ha anche ottenuto due nomination all’Oscar per le sue parti in “Luoghi nel cuore” e “I campi di sterminio” del 1984 . Più di recente, è apparso in “Space Force” di Netflix, in una commedia interpretata anche da Steve Carell e Greg Daniels. Dal punto di vista drammatico, Malkovich ha recitato in HBO e in “The New Pope” di Paolo Sorrentino.

Alle due leggende di Hollywood si unirà Pullman, che ha recitato nei film “The Strangers: Prey at Night” e “7 sconosciuti a El Royale”. Ha avuto anche un ruolo ricorrente nella miniserie “Catch-22”. L’attore apparirà presto, anche in “Top Gun: Maverick” e un adattamento cinematografico di Stephen King ‘s “Le notti di Salem”.

20\01\2022

Michela De Paolis

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.