The Swearing Jar: Adelaide Clemens, Patrick J. Adams, Douglas Smith e Kathleen Turnerwill nel cast

The Swearing Jar: Adelaide Clemens, Patrick J. Adams, Douglas Smith e Kathleen Turnerwill nel cast

Il cast del film “The Swearing Jar” si completa con gli attori Adelaide Clemens, Patrick J. Adams, Douglas Smith e Kathleen Turnerwill.

The Swearing Jar: il cast

Patrik Adams - The Swearing Jar

In un’esclusiva per Variety, la storia d’amore raccontata in “The Swearing Jar” vedrà tra gli interpreti principali Adelaide Clemens, Patrick J. Adams, Douglas Smith e Kathleen Turnerwill. Il film sarà diretto da Lindsay MacKay (“Wet Bum”) con la sceneggiatura scritta da Kate Hewlett (“Malory Towers”). Infine ci saranno anche David Hewlett (“The Shape of Water”) e Jade Ma (“Zero Chill”) nel cast.

Adelaide Clemons è apparsa in “X-Men Origins: Wolverine” e “The Great Gatsby”, e ha recitato in “Rectify” in TV. Douglas Smith ha recitato in “Big Love” ed è apparso nella seconda stagione di “Big Little Lies”.è meglio conosciuto per aver recitato in “Suits”. Ed infine, Kathleen Turner ha recitato in “Romancing the Stone”, “The War of the Roses” e “Serial Mom”.

La trama e il resto della produzione

Adelaide Clemens - The Swearing Jar

“The Swearing Jar” è incentrato su Carey, un’insegnante di musica di liceo che organizza un concerto di compleanno per suo marito, Simon, facendoli ricordare il loro passato condiviso. Attraverso la commedia, la musica e la memoria, il film racconterà la relazione di Carey e Simon e la nascita del loro bambino.

Le riprese si svolgeranno questo mese a Toronto e Hamilton, in Ontario. I diritti di distribuzione saranno venduti in tutto il mondo da Metro Films International e sarà distribuito in Canada da Level Film. I produttori includono Jane Loughman, Kyle Bornais e Tony Wosk, con Morris Ruskin come produttore esecutivo.

La fotografia di “The Swearing Jar” sarà realizzata da Jordan Kennington (“Goliath”), la musica sarà composta da Tim Williams (“Brightburn”) e la scenografia sarà supervisionata da Diana Magnus (“The Invisible Man”). Inoltre, il design dei costumi è di Hanna Puley (“Run This Town”) e il montaggio di Lindsay Allikas (“American Woman”).

Un progetto indipendente e appassionato

La regista riguardo il film che andrà a dirigere ha detto “Quando ho finito di leggere ‘The Swearing Jar’, ho preso un respiro profondo e l’ho subito preso per rileggerlo. Sono rimasta sbalordito dai personaggi ben disegnati e dal labirinto di emozioni che Kate Hewlett mi ha condotto mentre leggevo “.

Mentre dall’altra parte il produttore Jane Loughman ha detto: “‘The Swearing Jar’ rappresenta l’opportunità perfetta per produrre un film indipendente di prestigio, con un enorme appeal per il pubblico, un incredibile impatto emotivo e uno splendido stile visivo. Questo film è un mio progetto appassionato: una sceneggiatura meravigliosa e significativa; una storia universalmente riconoscibile raccontata con sensibilità, cuore e umorismo. ”

Francesca Reale

06/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *