“The Flash”: ingaggiato Joby Harold per riscriverne la sceneggiatura

Allo sceneggiatore di “King Arthur: Legend of the sword” il compito di una completa revisione del copione.

“The Flash”: il famoso cinecomic vira in un’altra direzione?

the flash film ezraIn attesa di un nuovo regista, la Warner Bros ha incaricato Joby Harold di riscrivere completamente il copione del film “The Flash”.

Dopo la dipartita del regista Rick Famuyiwa, infatti, la pellicola ha raggiunto uno stato di stasi, mettendo fortemente a rischio la data del suo rilascio previsto per la primavera 2018.
Tale aspetto, unito agli incombenti impegni del protagonista Ezra Miller sul set di “Animali Fantastici e dove trovarli 2”, ha consentito agli studi cinematografici di fare tabula rasa e prendersi il tempo necessario alla realizzazione di una nuova sceneggiatura che conduca il film in una nuova direzione rispetto all’idea iniziale.

Lo script originale era stato scritto da Seth Grahame-Smith, che ha successivamente abbandonato la nave per motivi imprecisati; l’ultima bozza, invece, portva proprio la firma di Famuyiwa: un copione che non avrebbe accolto i favori della WB portando, a detta di molti, all’allontanamento del regista dal progetto per “divergenze creative” ed alla conseguente assunzione di Harold.

Il nuovo sceneggiatore ha in ballo anche altri progetti in partenariato con la Warner Bros, quali un nuovo film di “Robin Hood” (di cui è anche produttore) ed uno di “Twilight Zone” in uscita prossimamente.

“The Flash”: nessun cambiamento nel cast

Nonostante i molti cambi di rotta, non sembrano esserci modifiche nel cast.
Ezra Miller, che ritroveremo sempre nel ruolo di Barry Allen in “Justice League” (in uscita nelle sale il 17 Novembre 2017) e già presente in un doppio cameo in “Batman v Superman: Dawn of Justice“, sarà infatti affiancato da Kiersey Clemons (la “Diggy” di “Dope – Follie e riscatto”) nel ruolo di Iris West e da Billy Crudup, che interpreterà Henry Allen, padre del protagonista.

The Flash – salvo rinvii – uscirà il 16 marzo 2018.

Sonia Buongiorno

26/01/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *