“The Falcon and the Winter Soldier” al debutto batte “The Mandalorian” e “WandaVision”

“The Falcon and the Winter Soldier” al debutto batte “The Mandalorian” e “WandaVision”

“The Falcon and the Winter Soldier” ha debuttato lunedì su Disney Plus raggiungendo un grande successo e risultando tra le serie più viste.

Un successo mondiale

The Falcon and The Winter Soldier

Secondo i dati raccolti, la nuova serie Marvel “The Falcon and the Winter Soldier” è risultata come la più vista superando così anche le anteprime di “The Mandalorian” e “Wandavision.”. Un successo non solo negli Stati Uniti, ma anche nel resto del mondo. Per la Disney, “FAWS” assieme a  “Wandavision” e alla premiere della seconda stagione di “The Mandalorian”, risultano come le tre serie più viste fino ad oggi sulla piattaforma.

Questo trionfo però è forviante. È vero l’interesse della Marvel per Disney+, ma lo è ancor di più, il fatto che ci sono ancora pochi titoli da triple-A all’interno della piattaforma da quando ha esordito, soprattutto se si guardano di diretti concorrenti come Netflix, Amazon e Hulu.

Disney Plus: i numeri

All’inizio di questo mese, Disney fa sapere che Disney Plus ha superato 100 milioni di abbonati in poco più di un anno. Il 26 marzo, poi, il servizio streaming aumenterà la sua quota mensile di abbonamento negli Stati Uniti, passando da 1$, a 7,99$.

Con l’annuncio di “The Falcon and The Winter Soldier”, Disney Plus non aveva individuato una fascia di pubblico di riferimento. Con i dati raccolti, però, Samba TV ha evidenziato che circa 1,7 milioni di famiglie hanno guardato lo show, mentre oltre 1,6 milioni  hanno visto “Wandavision”. (I dati elaborati da Samba TV hanno tenuto conto anche delle 1,8 milioni di famiglie che hanno guardato almeno cinque minuti di “Zack Snyder’s Justice League” su HBO Max nello stesso periodo di tempo; HBO Max dal canto suo, non ha dato alcun riferimento sul numero degli spettatori di “Snyder Cut”.)

Francesca Reale

24/03/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *