The Bayou: nuovo film per Gary Oldman e Dylan O’Brien

The Bayou: nuovo film per Gary Oldman e Dylan O’Brien

Il vincitore del premio Oscar Gary Oldman e il protagonista di “Maze Runner” faranno parte del cast del nuovo thriller “The Bayou”.

Gary Oldman e Dylan O’Brien insieme per “The Bayou”

Gary Oldman e Dylan O’Brien

Il progetto venduto e prodotto da Millennium Media, che presenterà il film agli acquirenti durante il festival di Cannes inizierà le riprese a giugno a New Orleans. Dylan O’Brien interpreterà il pupillo di un sicario (Oldman) che decide a salvare una ragazza venduta sul mercato di traffico umano.

Nel film, The Bayou è il luogo in cui l’anziano e immorale uomo, di nome Tickie Bordeaux (Oldman) nasconde le sue vittime. Tickie è il mentore del giovane e pericoloso Ceto (O’Brien), che ha perso la sorella minore nella malavita e ora si esprime con la sua armonica blues. I due lavorano per il boss della criminalità Emmeline, che opera fuori da un club per gentiluomini del quartiere francese, insieme alla sua mano destra, Stella la Madame.

Ceto impara il mestiere velocemente, fino a quando non decide di salvare la vita a una fuggitiva di 16 anni di nome Billie, nascondendola durante un omicidio. La ragazza allora inizia a seguire Ceto sperando che lui possa aiutarla, perché non ha nessun altro, da quel momento tra loro si sviluppa una relazione fratello/sorella, che alla fine porta Ceto a scontrarsi con i suoi capi.

La sceneggiatura di The Bayou è scritta da Point Break W Peter Iliff, mentre Runaway Jury e Homefronthelmer Gary Fleder sono in trattative per la regia. I produttori sono Natalie Burn con il suo Born To Burn Films e Rob Van Norden, quando i produttori esecutivi sono Avi Lerner, Trevor Short, Boaz Davidson, Jeffrey Greenstein, Jonathan Yunger e Doug Urbanski e Iliff.

Gary Oldman durante la sua carriera  ha vinto il premio Oscar per il ruolo di Winston Churchill nell’acclamato film biografico “L’ora più buia”. Quando Dylan O’Brien sta appena costruendo la sua carriera sul grande schermo con film come “Maze Runner”, “Deeperwater Horizon” e “American Assassin”.

“The Bayou” segna un interessante cambio di passo per entrambi gli attori, e gli acquirenti sono già incuriositi dalla combinazione.

Marina Kozak

08/05/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.