The Aviary: trailer e poster dell’horror indipendente

The Aviary: trailer e poster dell’horror indipendente

In America è un film che suscita l’interesse di molti, e che sarà nelle sale dal 29 aprile; qui da noi ancora non si sa se avrà una distribuzione. Il titolo è “The Aviary”, scritto e diretto da Chris Cullari e Jennifer Raite e interpretato da Malin Akerman (“Watchmen”), Lorenza Izzo (“The Green Inferno”) e Chris Messina (“Birds of Prey”)

The Aviary: il trailer

Il trailer parte con una scena inquietante interpretata da Malin Akerman nei panni di Jillian in uno stato di trance, prima di tornare in sé grazie alla voce di un uomo misterioso che le dice di “svegliarsi”. Subito dopo, Blair interpretata da Lorenza Izzo dice a Jillian di “svegliarsi”. Jillian si sveglia in pieno giorno, apparentemente sola, prima di vedere la coppia di donne scappare freneticamente da qualcosa fuori quadro in una scena completamente separata. È qui che la voce fuori campo del trailer inizia a parlare del passato delle due…

Ecco la trama

Due donne uniscono le loro forze per sfuggire alle grinfie di una setta insidiosa. Attirate dalla promessa di “libertà” nell’isolato campus desertico chiamato “The Aviary”, Jillian (Malin Akerman) e Blair (Lorenza Izzo) uniscono le forze per fuggire nella speranza di una vera libertà. Consumate dalla paura e dalla paranoia, non riescono a scrollarsi di dosso la sensazione di essere seguite dal leader della setta, Seth (Messina), un uomo tanto seducente quanto insidioso. Maggiore è la distanza che la coppia guadagna dal culto, più Seth controlla le loro menti. Con le scorte in diminuzione e i loro sensi che stanno venendo meno, Jillian e Blair si trovano di fronte a una domanda orribile: come si fa a scappare da un nemico che vive nella tua testa?

Il poster

The Aviary film

Il poster mostra Blair da una parte e Jillian dall’altra. Entrambe sono visivamente divise in due. L’unica cosa che le separa è Seth il cui primo piano incombe sullo sfondo del deserto. Proprio come nel trailer, il capo carismatico è sempre nei pensieri delle protagoniste.

Dal trailer e dalla descrizione, “The Aviary” sembra essere un thriller horror psicologico intrigante sul lavaggio del cervello, sul non essere in grado di fidarsi della propria mente e sulla sopravvivenza. Questo film sembra aggiungere un’altra storia emotivamente spaventosa a questo sottogenere con le sue immagini intrise di colori, l’atmosfera inquietante e le performance impegnate.

Roberta Rosella

22/03/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.