Sylvester Stallone non ci sarà in “Creed III”

Sylvester Stallone non ci sarà in “Creed III”

Sylvester Stallone ha confermato che non vestirà i panni dell’allenatore Rocky Balboa nel film “Creed III” in uscita il 23 novembre 2022.

Sylvester Stallone conferma la sua assenza in “Creed III”

Creed Saga

“Creed III”, terzo capitolo della saga spin-off di Rocky, non vedrà Sylvester Stallone.  Tante sono state le voci che prospettavano la sua assenza dal film. Alla fine è stato proprio l’attore a confermarlo  rispondendo ad un commento di un fan su Instagram. Ulteriore conferma è arrivata dal portavoce di Stallone che ha di fatti confermato a The Hollywood Reporter che non apparirà nella palestra di boxe della MGM, ma non è stata offerta alcuna spiegazione aggiuntiva.

Il grande successo di “Creed”

Stallone - Creed

Nei precedenti film della saga, Sylvester Stallone ha ripreso il suo ruolo iconico di Rocky Balboa ma in questo caso si è trasformato nel mentore del personaggio di Michael B. Jordan, Adonis “Donnie” Creed. Quest’ultimo poi sarà per la prima volta dietro la regia del terzo capitolo.

Uscito nel 2015, “Creed” ha avuto un enorme successo. La performance di Sylvester Stallone gli è valsa una nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista. Il primo capitolo è stato poi seguito dal sequel “Creed II”, uscito nel novembre 2018. Anche quest’ultimo ha avuto esito positivo sia al botteghino che dalla critica.

Il capitolo Rocky

Rocky e Drago

Tuttavia, i fan di Stallone hanno qualcosa da aspettarsi, dato che l’attore ha recentemente annunciato che il suo recut di “Rocky IV” è pronto. In un post sui social dove confermava la realizzazione del nuovo film di Rocky ha scritto  “Mi sento benissimo per questo“. L’attore-regista ha infatti spiegato che durante la realizzazione del film non era completamente soddisfatto, poi però è riuscito a tornare indietro e dare la sua visione.

Il film del 1985 è stato un enorme successo e ha fatto conoscere al pubblico  Dolph Lundgren, che interpretava l’imponente pugile russo Ivan Drago. Il film ha inoltre segnato l’ultima apparizione fisica di Carl Weathers nella serie.

Francesca Reale

07/04/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *