Sundance Film Festival 2018: Tutti i vincitori

Si è concluso il 28 Gennaio l’edizione 2018 del Sundance Film. Il festival americano dei film indipendenti che quest’anno ha premiato quelle opere che meglio hanno saputo raccontare il mondo attuale.

Trionfa “The Miseducation Of Cameron Post”

"The Miseducation Of Cameron Post"

Il Sundance Film Festival ha premiato “The Miseducation of Cameron Post” del regista Desiree Akhavan, che dirige Chloë Grace Moretz, Sasha Lane, Forrest Goodluck, John Gallagher Jr e Jennifer Ehle in un film di denuncia sui problemi dei centri di terapia per la conversione degli omosessuali. Il Vincitore del premio per il miglior documentario va a “Kailash” di Derek Doneen. Il documentario è incentrato su kailash Satyarthi, premio Nobel per la pace nel 2014 per la crociata portata avanti per porre fine alla schiavitù minorile nel suo paese d’origine, l’India.

Sara Colangelo ha vinto il premio per la miglior regia grazie a ” The Kindergarten Teacher” con protagonista Maggie Gyllenhaal nei panni di una maestra d’asilo ossessionata da uno dei suoi alunni che crede sia un bambino prodigio. A Christina Choe è andato il Waldo Salt Screenwriting Award per “Nancy”.

 

Sundance Film Festival: Tutti i vincitori

U.S. DRAMATIC

  • Gran premio della giuriaThe Miseducation of Cameron Post
  • Miglior Regia: Sara Colangelo, The Kindergarten Teacher
  • Premio Waldo Salt miglior sceneggiatura:  Christina Choe, Nancy
  • Premio speciale della giuria – Outstanding First Feature: Reinaldo Marcus Green, Monsters and Men
  • Premio speciale della giuria – Excellence in Filmmaking: Reed Morano, I Think We’re Alone Now
  • Premio speciale della giuria – Acting: Benjamin Dickey, Blaze

 

U.S. DOCUMENTARY

  • Gran premio della giuria: Kailash
  • Miglior Regia: Alexandria Bombach, On Her Shoulders
  • Premio speciale della giuria– Social Impact Filmmaking: Crime + Punishment
  • Premio speciale della giuria – Creative Vision: Hale County This Morning This Evening
  • Premio speciale della giuria – Breakthrough Filmmaking: Minding the Gap
  • Premio speciale della giuria – Storytelling: Three Identical Strangers

PREMI DEL PUBBLICO

  • Premio del pubblico- U.S. Documentary: The Sentence
  • Premio del pubblico – U.S. Dramatic: Burden
  • Premio del pubblico – World Cinema Dramatic: The Guilty
  • Premio del pubblico – World Cinema Documentary: This is Home

WORLD CINEMA COMPETITION

  • Grand Jury Prize: Butterflies
  • Audience Award: The Guilty
  • Miglior Regia: Ísold Uggadóttir, And Breathe Normally
  • Premio speciale della giuria –  Acting: Valeria Bertucelli, The Queen of Fear
  • Premio speciale della giuria – Miglior sceneggiatura: Julio Chavezmontes & Sebastián Hofmann, Time Share
  • Premio speciale della giuria –  Ensemble Acting: Dead Pig

WORLD CINEMA DOCUMENTARY COMPETITION

  • Gran premio della giuria: Of Fathers and Sons
  • Audience Award: This Is Home
  • Directing Award: Sandi Tan, Shirkers
  • Special Jury Award: Steven Loveridge, Matangi/Maya/M.I.A.
  • Special Jury Award for Cinematography: Maxim Arbugaev e Peter Indergand, Genesis 2.0
  • Special Jury Award for Editing: Maxim Pozdorovkin & Matvey Kulakov, Our New President

ALTRI PREMI

  • NEXT Audience Award: Search
  • NEXT Innovator Award: Night Comes On e We the Animals
  • Alfred P. Sloan Feature Film Prize: Search
  • Sundance Institute NHK Award: Remi Weekes, His House
  • Sundance Institute/Amazon Studios Producers Awards: Katy Chevingy e Marilyn Ness (Dark Money) AND Sev Ohanian (Search)
  • Sundance Open Borders Fellowship Presented by Netflix: Talal Derki (Of Fathers and Sons) e Chaitanya Tamhane AND Tatiana Huezo (Night on Fire)

 

 

Riccardo Careddu

29/01/2018

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *