Star Wars, Taika Waititi: “sto scrivendo la sceneggiatura in questo momento”

Star Wars, Taika Waititi: “sto scrivendo la sceneggiatura in questo momento”

Taika Waititi ha rivelato di essere nel bel mezzo del processo di stesura del copione del nuovo film di “Star Wars”, secondo quanto riportato dal New York Times.

“Star Wars”, pare che un nuovo capitolo sia davvero possibile

Star Wars, Taika Waititi

Il regista e attore Taika Waititi ha già fatto parte dei due più grandi franchise della storia del cinema: il Marvel Cinematic Universe e quello di Star Wars. Riguardo a quest’ultimo, dopo il successo di “The Mandalorian”, il regista ha rivelato che sta ancora lavorando al suo soggetto per un’eventuale nuovo capitolo di “Star Wars”.

Waititi è stato onesto riguardo a che cosa ci vorrebbe per realizzare il suo film presso la storica Lucasfilm: dopo aver diretto “Thor: Love and Thunder”, secondo quanto riportato dal New York Times, Taika sarebbe nuovamente tornato a scrivere ed ampliare la sua idea per un film di “Star Wars”, che per adesso è soltanto un “work in progress”.

“Sto cercando di scrivere l’idea di base del nuovo film di Star Wars in questo momento. Devo prima vedere come va e come si sviluppa perché, una volta inviato, ciò potrebbe determinare quando verrà realizzato o addirittura se verrà realizzato o meno”,

ha spiegato il regista.

Un paio di anni fa, Taika Waititi era già stato contattato per l’impresa, ma era chiaramente occupato in altri progetti. Considerato che ha appena portato a termine il lavoro su uno dei film più grandi del MCU, adesso sembra più che logico che il regista si dedichi allo sviluppo di una storia per il famoso franchise.

Chi è il regista Premio Oscar

Regista, sceneggiatore e attore neozelandese, Taika Waititi è il Premio Oscar dietro la pluripremiata sceneggiatura di “Jojo Rabbit”.
Principalmente attivo nella sua nazione d’origine, dove ha diretto film come “Boy” e “Eagle vs. Sharks” (che secondo alcuni è il titolo che l’ha portato alla ribalta), si è poi trasferito a Hollywood, mettendosi al servizio della Disney per la saga Marvel di “Thor”, orfana di Kenneth Branagh e Alan Taylor. Sceneggiatore dalla brillante mentalità creativa, è attraverso l’ironia della sua scrittura che è riuscito a catturare i cuori di migliaia di spettatori, grandi, ma soprattutto piccoli.

Mina Franza

1/07/2022

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.