Spider-Man: Into the Spider-Verse: tre registi dietro il sequel

Spider-Man: Into the Spider-Verse: tre registi dietro il sequel

Per la realizzazione del film “Spider-Man: Into the Spider-Verse” la Sony ha annunciato un nuovo team di registi.

 Spider-Man: Into the Spider-Verse: dietro la produzione

Spider-Man: Into the Spider Verse

Joaquim Dos Santos, Kemp Powers (attualmente candidato all’Oscar) e Justin K. Thompson sono stati scelti da Sony Pictures Animation per dirigere il sequel del film d’animazione vincitore dell’Oscar “Spider-Man: Into the Spider-Verse”.

Sebbene il ruolo di regista di Dos Santos fosse stato precedentemente segnalato, il trio ha lavorato insieme al progetto sin dall’inizio. Phil Lord, Chris Miller, Amy Pascal, Avi Arad e Christina Steinberg torneranno per produrre il progetto, con Alonzo Ruvalcaba co-produttore. Il regista di “Spider-Verse” Peter Ramsey sarà il produttore esecutivo, insieme ad Aditya Sood. Lord e Miller si uniranno anche a David Callaham come sceneggiatori accreditati.

I precedenti dei tre registi

Il team di regia in una dichiarazione congiunta ha affermato: “L’equipaggio dietro a ‘Spider-Man: Into the Spider-Verse’ ha fissato un livello davvero alto e siamo onorati di accettare la sfida per tracciare il prossimo capitolo della storia di Miles Morales“.

Joaquim Dos Santos e Justin K. Thompson sono entrambi veterani della Sony Pictures Animation e fanno il loro debutto alla regia con il sequel di “Spider-Verse”. Tra i precedenti del primo troviamo “The Legend of Korra” di Nickelodeon e “Avatar: The Last Airbender”, “Voltron: Legendary Defender” della DreamWorks Animation, “Justice League Unlimited” della Warner Bros. e “Teen Titans”. Thompson invece lo troviamo come scenografo per il primo film “Spider-Verse” che ha portato a vincere un Annie Award, e nello stesso ruolo per la Sony Animation è stato coinvolto nel progetto di “Cloudy with a Chance of Meatballs” e “Cloudy with a Chance of Meatballs 2”.

Kemp Powers è attualmente candidato all’Oscar per la migliore sceneggiatura per il dramma sui diritti civili “One Night in Miami”, che il regista ha adattato dalla sua opera con lo stesso nome. È anche il co-regista dell’attuale film candidato all’Oscar della Pixar Animation Studios “Soul”. Quest’ultimo ha già vinto i premi Producers Guild, Golden Globe, Annie, Critics ‘Choice e NAACP Image come miglior film d’animazione. Kemp Powers ha anche scritto la prima stagione per la serie CBS All Access “Star Trek: Discovery”.

Il successo rivoluzionario di “Spider-Verse”

Il primo “Spider-Verse”, diretto da Bob Persichetti, Ramsey e Rodney Rothman da una sceneggiatura di Lord e Rothman, è stato un film rivoluzionario in più dimensioni. E’ Il primo film di Spider-Man che si concentra sulla storia di Miles Morales (Shameik Moore), i cui genitori sono neri e latini, piuttosto che Peter Parker (Jake Johnson).

Per ottenere un’estetica che evocasse la nascita di un fumetto, Sony Animation ha riprogettato efficacemente i suoi sistemi di animazione al computer. Il successo al botteghino del film ($ 373,5 milioni in tutto il mondo) ha dimostrato che i film d’animazione destinati a un pubblico adulto potrebbero essere grandi successi.

Ed infine, è stato il primo film della Sony a vincere l’Oscar per il miglior film d’animazione e molti lo considerano il miglior film di Spider-Man mai realizzato.

Siamo così fortunati ad avere Joaquim, Justin e Kemp nel team ‘Spider-Verse’“, hanno detto Lord e Miller in una dichiarazione. “Siamo grandi fan del lavoro di Joaquim – rende i suoi personaggi così sinceri e unici, e può raccontare una storia emozionante con una sequenza d’azione come fa un musical attraverso una canzone. Justin è un regista anticonformista che persegue incessantemente innovazione visiva e sorpresa, ma sempre a sostegno della narrazione emotiva. Il lavoro di Kemp è incisivo, ambizioso e divertente, con la saggezza di uno scrittore e il cuore di un regista, sa solo cosa conta in ogni scena. Tutti e tre elevano ogni progetto che intraprendono e stanno sicuramente migliorando il nostro gioco. Onestamente, ci piacciono e vogliamo essere loro amici e speriamo che lavorare insieme a questo film per i prossimi anni renderà questa unione ancora più forte”.

Il sequel di “Spider-Man: Into the Spider-Verse” uscirà  il 7 ottobre 2022

Francesca Reale

20/04/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *