Eco Del Cinema

Spartaco di nuovo protagonista: Steven S. DeKnight ha dato il via libera alla nuova serie sul famoso personaggio

Spartaco, il protagonista della serie creata da Steven S. DeKnight, ha portato senza dubbio ad una rivoluzione. La rivoluzione di cui stiamo parlando riguarda il modo di vedere la figura del gladiatore, il loro punto di vista e le condizioni in cui versava l’antica Roma.

Spartacus

La serie con protagonista Spartaco è intitolata Spartacus, composta da tre stagioni e trasmessa dalla rete privata americana Starz. La prima stagione è stata messa in onda nel 2010 mentre l’ultima stagione è terminata nel 2013. Dopo alcuni anni senza avere più notizie di questa serie tv, pare che la rete Starz abbia deciso insieme a Steven S. DeKnight di dare vita ad un sequel della serie.

La prima stagione della serie Spartacus intitolata Sangue e Sabbia, parla del gladiatore trace che nel 73 a.C. decise di rivoltarsi contro la Repubblica Romana, innescando una ribellione. Dopo essere stato fatto prigioniero dai Romani divenne gladiatore, dandoci la possibilità di vedere come potesse essere la vita da gladiatore. Il sequel, come riportato da Variety, sarà ambientato dopo la rivoluzione e la sconfitta di Spartaco e racconterà:

Una nuova storia di tradimento, inganno e sangue che si svolge sotto l’ombra minacciosa di Roma.

La serie originale purtroppo è tristemente nota per il necessario cambio di attore protagonista. L’attore principale infatti, Andy Whitfield, è scomparso tragicamente nel 2011. A causa di questo evento tragico, ha preso il suo posto Liam McIntyre. Lo showrunner Steven S. Deknight, noto regista e sceneggiatore di altre opere molto note al pubblico come Smalville, Daredevil, Buffy, Jupiter’s Legacy, dirigerà il sequel della serie. Questo è il secondo tentativo di rappresentare la storia di Spartaco, il primo appartiene ad un film del 1960, diretto da Stanley Kubrick e scritto da Dalton Trumbo, basato sull’omonimo romanzo di Howard Fast. In quella occasione il protagonista nei panni di Spartaco fu Kirk Douglas, il quale vinse 4 premi Oscar.

Articoli correlati

Condividi