Eco Del Cinema

Si stanno per concludere i lavori sul film “La Sirenetta”, il momento dell’uscita è sempre più vicino

È in arrivo finalmente a breve il film live-action di Rob Marshall La Sirenetta, il progetto Disney annunciato nel 2016. Ora la  pellicola, dopo una lunga lavorazione e uno stop causato dalla pandemia, sta per approdare nelle sale. Il film, girato in parte anche in Italia (in Sardegna), è in fase di post produzione che dovrebbe concludersi verso la fine di marzo.

Il live-action La Sirenetta sta per arrivare nelle sale

In via di conclusione la fase di post produzione

La notizia è stata confermata in una intervista al regista pubblicata da Collider.

“Sto terminando La Sirenetta proprio ora – ha dichiarato Marshall – Abbiamo impiegato quattro anni e mezzo. Il Covid, purtroppo, aveva interrotto la lavorazione all’inizio delle riprese. Si tratta del film più complesso a cui abbia mai lavorato, a causa degli effetti visivi e dei modi in cui li abbiamo realizzati”.

Praticamente, come ha spiegato il regista del musical campione d’incassi Chicago, ogni momento del film viene coreografato, perché, essendo sott’acqua, non c’è forza di gravità.

Il cast del live-action La Sirenetta

Si tratta di uno dei live-action più attesi che la Disney ha messo in lavorazione negli ultimi anni. Finalmente c’è una data di uscita: il 24 maggio del 2023. Quel giorno potremo vedere La Sirenetta in carne e ossa. Oltretutto, il film ha segnato una piccola rivoluzione culturale visto che la Disney ha scelto una protagonista di colore per il ruolo di Ariel.

La Sirenetta

Nel remake La Sirenetta Ariel sarà interpretata, infatti, da Halle Bailey. Il resto del cast è di prim’ordine: da Jonah Hauer-King (Eric) a Jacob Tremblay (Flounders), da Daveed Diggs (Sebastian) a Awkwafina (Scuttle). Per finire in bellezza con Melissa McCarthy che interpreterà Ursula e Javier Bardem che sarà il re Tritone.

La colonna sonora del film è firmata da Lin-Manuel Miranda e del grande Alan Menken, che hanno già collaborato insieme in Mary Poppins Returns.

Articoli correlati

Condividi