Sarà Chris Rock il presentatore degli Oscar 2016

È ufficiale: sarà Chris Rock, il comico, attore, scrittore, produttore, regista, documentarista statunitense, a presentare la serata dell’ottantottesima edizione dei Premi Oscar, il 28 febbraio 2016.

Sarà Chris Rock il presentatore degli Oscar 2016 che dopo dieci anni torna a condurre la serata più seguita nel mondo del cinema

chris-rock

Torna a dieci anni di distanza dal debutto come conduttore della settantesima notte degli Oscar, l’attore Chris Rock sul palco della serata più importante e seguita al mondo, in quello del cinema hollywoodiano e non.
La consegna dei Premi Oscar quest’anno è prevista per il 28 febbraio 2016, giunta alla sua ottantottesima edizione e si terrà come ogni anno al Dolby Theatre di Hollywood.

È l’attore stesso ad annunciare e confermare la notizia, via twitter, con un breve ‘guardate chi è tornato’ (“Look who’s back.”) accompagnato dall’esplicativo hashtag: Oscars.

La notizia, subito dopo il cinguettio di Chris Rock, è stata confermata proprio dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences attaverso le voci dei produttori David Hill e Reginald Hudlin, al sito Variety. I due hanno definito Rock come “la miglior scelta possibile” in quanto poliedrica figura del mondo cinematografico, che “ha fatto di tutto”; riponendo, così, in lui molta fiducia e assicurando che sarà un conduttore fenomenale.

La comicità di Chris Rock sul palco degli Oscar

L’attore, molto popolare e amato negli Usa la cui voce comica ha “definito una generazione” come dichiarato dal presidente degli Academy Awards, vanta una carriera che dura da almeno tre decenni e noto al grande pubblico a livello internazionale per successi come “Think I Love My Wife”, che ha anche scritto e diretto, “Head of State”, “Death at a Funeral”, e primi 3 film campioni di incassi della saga di Madagascar, dove interpretava la voce di Marty.

Vincitore di quattro Emmy Awards per la sua serie di commedie speciali e tre Grammy Awards per i suoi album comici, Rock ha raggiunto numeri da record di pubblico in tutto il mondo.

Hollywood ripone in lui le speranze per questa edizione degli Oscar e l’attore si è detto molto felice di essere tornato. Sarà in grado in nostro Chris di recuparare gli ascolti in calo dello scorso anno? Non ci resta che aspettare il 28 febbraio per scoprirlo insieme.

Letizia Yacoub
22/10/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *